KERRY LUCIFERINI OBAMA GENDER

è necessario considerare come l'ISLAM sharia Coranico sia incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ED È INQUIETANTE CONSIDERARE, COME, NEANCHE I MUSULMANI LAICI OCCIDENTALI, METTANO SOTTO CONDANNA LA LEGGE DELLA SHARIA, E QUESTO È INDICATORE DI: UN COMPLOTTO ISLAMICO (ipocrisia menzogna e dissimulazione di tutti i musulmani del mondo!), contro il pluralismo, la libertà e la identità dei popoli! Quando i farisei anglo-americani avranno fatto sterminare dagli islamici, tutti i cristiani del mondo, poi, metteranno sotto inchiesta l'ISLAM a livello mondiale per sterminare tutti i musulmani, anche. Ecco perché, il mio ministero politico universale si chiama anche lorenzoALLAH perché, io come Mahdì, io posso rinnovare e riformare l'ISLAM in chiave laica! Affinché, l'ISLAM sia ridimensionato come una qualsiasi positiva religione monoteista, e non abbia più una incidenza criminale, nella vita dei popoli, attraverso il delitto della sharia che è il delitto violazione e soppressione di ogni diritto umano.
is essential to do a council Islamic! è indispensabile fare un concilio islamico!
I can direct the work of the Islamic Council, because, I like: unius REI? I am of every religion!
io posso dirigere i lavori del Concilio islamico: perché io come: Unius REi? io appartengo ad ogni religione!

 ==============
#Mario #Draghi, SpA BCE, adesso, in modo strutturale, tu devi mettere mano alla sistemazione complessiva, di tutti i mutui ipotecari, possibilmente: azzerando, eliminando e ristorando per gli stessi, tutti i tassi di interesse: ed imponendo agli istituti di credito una rettificazione d'ufficio!
===========
LO RIAFFERMO, io sono la amnistia universale, io non ucciderò nessuno, circa i delitti che sono stati commessi fuori del mio regno! OGNI PECCATORE DOVRÀ AFFRONTARE IL TRIBUNALE DI DIO, E DA QUESTO PUNTO DI VISTA  È MEGLIO AFFRONTARE IL GIUDIZIO DEGLI UOMINI, CHE NON IL GIUDIZIO DI DIO! ed io non voglio passare il mio tempo a fare il macellaio, anche perché, il sistema SpA massonico ed islamico usurocratico ha corrotto le coscienze degli uomini, facendo commettere loro delitti che loro mai avrebbero voluto commettere.

LO RIAFFERMO, io non ho uno scopo ideologico religioso o personale da perseguire, ecco perché, per me l'esercizio del potere è una sofferenza, un castigo! Già, affinché il genere umano possa ritornare a vivere e a sperare, io pago per delitti istituzionali che altri hanno commesso
=============
COME SALMAN ED ERDOGAN SHARIA POSSONO DIRE: "SE, DEI CANNIBALI FARISEI SACERDOTI DI SATANA, TRUFFA SPA ALTO TRADIMENTO: LUCIFERISMO, LORO POSSONO PARLARE AL PAPA IN QUESTO MODO, PERCHÉ NON DOBBIAMO FARE GLI IPOCRITI ASSASSINI SHARIA CALIFFATO, ANCHE NOI? " WASHINGTON, 12 MAR - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha espresso, anche a nome del presidente Obama e del popolo degli Stati Uniti, le ''più calde congratulazioni'' a Papa Francesco in occasione del terzo anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Lo riferisce una nota del dipartimento di Stato. Dopo aver ricordato la prima visita in Usa di Bergoglio lo scorso autunno, Kerry manifesta la gratitudine degli Usa per il ruolo del Papa nel rinnovare i rapporti diplomatici americani con Cuba e il suo supporto per i negoziati di pace tra il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie (Farc). ''Io credo - prosegue la nota - che gli americani - cattolici e non - condividano la convinzione di sua Santità che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere l'ambiente del nostro pianeta, sostenere il bene comune, promuovere la libertà di religione, prendersi cura dei rifugiati e di coloro che sono svantaggiati, e battersi per la giustizia e la pace''.
===============
Isaia 14:22. 22. Io mi leverò contro di loro, dice l’Eterno degli eserciti, sterminerò di Babilonia SPA NWO OGM NWO, il nome, ed i superstiti, la razza e la progenie, dice l’Eterno.

2 Maccabei 2:22. 22. a riconquistare il tempio famoso in tutto il mondo, a liberare la città e a ristabilire le leggi che stavano per essere soppresse, quando il Signore si rese loro propizio con ogni benevolenza:

LO SANNO TUTTI JHWH è UN RAGAZZO DI PAROLA, CERTO DOBBIAMO AMMETTERLO, A VOLTE SI PRENDE DEL TEMPO, MA, NESSUNO LO PUò DUBITARE LUI MANTIENE SEMPRE LA SUA PAROLA!
.. infatti è scritto: "se tarda a venire? tu attendilo perché di certo lui verrà!"
IO SO CHE TU SARAI MOLTO FELICE QUANDO TI TROVERAI DI FRONTE A LUI.. RALLEGRATI lui è vicino!

===========
LE PAROLE DI OBAMA dette contro i Democratici, sono di una perversione assoluta, DATO CHE È LUI CHE È IL SISTEMA USUROCRATICO, TECNOCRATICO, SPA FINANZIARIO, E MASSONICO CHE HA CORROTTO E DEFORMATO TUTTE LE COSE!   Poco prima, ad un comizio a St. Louis, nel Missouri, la polizia aveva arrestato 31 persone. Intanto, Barack Obama definisce la campagna presidenziale dei candidati repubblicani "una fantasia, scherni da cortile scolastico, un network di home shopping'', e ha citato Trump come ''il tizio che è sicuro che sono nato in Kenya''. A suo avviso, il magnate è ''la distillazione di ciò che è successo nel loro partito in oltre un decennio...Questo e' il messaggio che è stato alimentato: che tu neghi l'evidenza della scienza, che il compromesso è un tradimento".
=================
QUESTA STORIA CRIMINALE SpA Rothschild Banca d'Inghilterra ( azionisti proprietà privata 1600 d.C. ) in realtà, È INIZIATA con lo spregevole assassino ENRICO VIII, tutto è in chiave anti-cristiana ( se qualcuno può ammettere, che, in realtà, lui, Enrico VIII era un vero cristiano) da allora, ad oggi i Paesi Europei mediterranei, dai farisei Enlightened ( anglo-americani ) proprietari di tutte le SpA Banche Centrali, hanno sempre visto, tutto il resto del mondo: e sono sempre stati considerati, da loro, come gli schiavi da sfruttare! Quì è anche, nata la Massoneria, quì è nato il luciferismo! LA MONARCHIa INGLESE è custore delle Chiavi dell'INFERNO! ] [ Usa ribadiscono 'relazione speciale' Gb, Dopo critiche di Obama a Cameron su gestione guerra in Libia, 11 marzo 2016
====
la NATO È DIVENTATA, IL RICETTACOLO DI TUTTE LE BESTIE: SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI E NAZISTI, TERRORISTI ISLAMICI... ecc.. Pronunciandosi a favore della scarcerazione dei giornalisti di Cumhuriyet sotto processo per lo scoop sulle armi in Siria, Can Dundar ed Erdem Gul, la Corte costituzionale turca ha deciso "contro il Paese e la nazione". Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan, tornando ad attaccare la Suprema corte più di due settimane dopo il rilascio dei reporter.
======
"Cancellare l'appartenenza a un determinato territorio, e all'identità di gruppo che questo comporta, significa cancellare il senso. Operazione di una violenza inaudita che nessuno scopo
può giustificare" http://www.italianiliberi.it/  PRESENTAZIONE E OBIETTIVI:     Il Movimento politico e culturale “Italiani Liberi” si propone di difendere e rafforzare l’identità nazionale, storica e culturale degli Italiani e di ristabilire l’indipendenza dell’Italia uscendo dall’Unione europea.
Vorrei tornare a essere italiano, in tutto e per tutto, con difetti e pregi, ricco o povero ma ITALIANO, un Italiano, 13/11/2011
   
“l’intelligenza sa di essere libera, quali che siano le coercizioni esteriori. Sa che la grandezza dell’Uomo è nel pensiero, e sa che c’è sempre almeno un altro uomo che lo afferra e lo trasmette.”
Ida Magli, Omaggio agli Italiani
==================
Addio a Ida Magli. Roma, martedì 23 febbraio 2016. Nella notte di sabato scorso 20 febbraio si è spenta, serenamente, Ida Magli, confortata dall’affetto del figlio. Noi, suoi allievi e amici, ci ripromettiamo nei prossimi giorni di dedicare spazio al suo ricordo. Oggi ci è difficile, e ce ne scusiamo con i lettori che in ItalianiLiberi hanno sempre riposto fiducia. Il messaggio che Ida Magli ha lasciato a tutti noi è stato quello di difendere gli Italiani dalle menzogne e dall'odio contro la bellezza e l'intelligenza che nei secoli abbiamo creato. Il nostro  popolo - ci ricordava - ha sempre sofferto moltissimo per colpa dei governanti. Ida Magli ha dedicato tutte le sue forze a darci speranza e a combattere per l’Italia e la sua cultura, e ci ha lasciati col disappunto di non avere più tempo per “fare ancora qualcosa” per salvarci…
Questo sito continuerà a raccogliere la sua opera e i suoi articoli scritti negli ultimi venti anni, sia pubblicati, che inediti, perché considerati troppo “scomodi”. Speriamo che possano continuare a fornire un sicuro punto di riferimento e uno stimolo per continuare l’opera della grande antropologa.
Farewell to Ida Magli
Rome, february 23rd, 2016 http://www.italianiliberi.it/
Saturday night, february 20th, Ida Magli passed away peacefully, comforted by the love of her son.
In the next days we – her students and friends – will give more space to her memory.  Right now it is tough to do so, and we apologize to readers who always trusted ItalianiLiberi. The message that Ida Magli has left to all of us is to defend the Italians from the lies and the hatred against all the beauty and intelligence that we have created over the centuries. Our people - she used to said - has always suffered enormously because of its rulers. Ida Magli has devoted all her strength to give us hope and to prompt us to fight to defend Italy and its culture; she left us with the disappointment of not having had more time to "do something else" to save us ...
This website will continue to gather and collect her works and articles written in the last twenty years, both published and unpublished (when they were considered too "uncomfortable" or controversial). We hope that her writings will always be a reference point and an encouragement to continue the work of the great anthropologist.
============
Donald Trump È IL MIO CANDIDATO! L'ex candidato alla nomination repubblicana Ben Carson ha ufficializzato il suo appoggio a Donald Trump nella corsa alla Casa Bianca. "Molte persone combattono per cambiare Washington, ma Donald Trump - afferma Carson - e' un leader con una prospettiva da outsider, con una visione, con gli attributi e l'energia necessarie per fare il presidente". "E' l'ora di unire il partito dietro il candidato che batterà Hillary Clinton e riconsegnerà il governo alle persone": con queste parole Carson ha espresso il suo endorsement a Donald Trump, lanciando un appello all'unita' del partito. L'intervento in un resort di Palm Beach, in Florida, accanto al tycoon newyorchese.
=======================
io sono nell'osservatorio sul maritirio dei cristiani, da 30 anni circa, e posso garantire che gli islamici usano questa tecnica di terrorismo contro i non islamici: in modo sistemico! ] QUINDI LA SHARIA È L'ELEMENTO DISCRIMINANTE DEL RAZZISMO CONTRO I NON MUSULMANI! [ GINEVRA, 11 MAR - Lo stupro di donne come paga per i combattenti nel Sud-Sudan: è l'accusa contenuta in un rapporto dell'Onu sulla situazione dei diritti umani nel giovane stato africano. "Fonti attendibili indicano che gruppi alleati al governo sono autorizzati a stuprare donne in sostituzione dei salari", afferma l'Onu. Anche gruppi di opposizione e bande criminali attaccano donne e ragazze. La scala della violenza sessuale è "scioccante" nel Sud-Sudan, afferma l'Onu: in soli cinque mesi l'anno scorso, da aprile a settembre, l'Onu ha registrato più di 1.300 segnalazioni di stupri in un solo dei dieci stati del Sud Sudan, lo Stato d'Unità, ricco di petrolio. "La portata ed i tipi di violenza sessuale - in primo luogo da parte del governo delle forze SPLA e le milizie affiliate - sono descritti con dettagli devastanti e spaventosi, cosi' come l'atteggiamento quasi disinvolto, ma calcolato, di coloro che hanno massacrato civili, distrutto beni e mezzi di sussistenza", ha detto l'Alto commissario Onu, Zeid Ra'ad

===========
La Lega Araba ha dichiarato il gruppo sciita libanese Hezbollah un'organizzazione terroristica. SARANNO ANCHE TERRORISTI PER ISRAELE, OK! MA, HA DEL GROTTESCO CHE I PATROCINATORI DEL TERRORISMO MONDIALE DICHIARINO PROPRIO LORO TERRORISTA QUALCUNO! TUTTO QUESTO È TANTO PIÙ TRAGICO PERCHÉ È FATTO NEL MOMENTO IN CUI Hezbollah VINCE PER ASSAD CONTRO ISIS DAESH, Lo riferiscono i media egiziani. La decisione è stata presa dai ministri degli Esteri di quasi tutti i membri dell'organizzazione panaraba basata al Cairo, ha riferito l'agenzia di stampa egiziana Mena. Libano e Iraq invece si sono astenuti, esprimendo "riserve". Dieci giorni fa Hezbollah - che in Siria combatte al fianco del presidente Assad - era finito nella lista nera dei gruppi terroristi anche del Consiglio di Cooperazione del Golfo. In precedenza, l'Arabia Saudita, aveva tagliato 4 miliardi di dollari di aiuti al Libano per le sue forze di sicurezza.
==========

Quando gli Stati Uniti dettano l’agenda ai media italiani. [ QUESTO REGIME MASSONICO BILBENDERG E USUCRATICO SATANICO, SPA BANCHE CENTRALI NWO, STA DIVENTANDO ASFISSIANTE! 0.03.2016( La Russia è il nemico, almeno secondo la maggior parte dei media italiani. Vista la famosa minaccia russa, è strano che in Italia circolino però così poche informazioni sulla Russia. Bisognerebbe stare in guardia e tenere gli occhi aperti! Le informazioni su Mosca e la sua politica estera sembrano a volte dettate per filo e per segno dall'ambasciata americana. La storica amicizia fra l'Italia e la Russia ovviamente non è mai andata a genio agli Stati Uniti e questo si rispecchia nella maggior parte dei media italiani. Tutto viene letto in un'ottica americana. Perché?
Sputnik Italia ha raggiunto per una riflessione in merito Riccardo Pelliccetti, caporedattore centrale de "Il Giornale".
— Qual è il vostro approccio alla Russia?
— La Russia ha dimostrato in questi ultimi vent'anni un grandissimo cambiamento. La cosa fondamentale che noi abbiamo visto in questo cambiamento è che la Russia è tornata ad essere europea, parte integrante d'Europa. Ci sono molti più legami tra il nostro Paese e la Russia che quanti ce ne siano fra il nostro Paese e gli Stati Uniti.
— Lei ritiene che gli interessi italiani non coincidano più con quelli americani? Leggendo i maggiori quotidiani italiani non si direbbe.
Riccardo Pelliccetti, caporedattore centrale de “Il Giornale” — In Italia c'è un problema di sovranità nazionale. L'Italia, lo sappiamo tutti, ha perso la seconda guerra mondiale e ha dovuto nel corso degli anni adeguarsi alla politica dei vincitori, in questo caso i vincitori veri erano gli Stati Uniti. L'Italia è entrata nell'alleanza atlantica e ha pian piano ceduto la propria sovranità. Questo poteva andar bene all'epoca della guerra fredda, la politica dei due blocchi ti costringeva a stare da una parte o dall'altra. L'America dettava le regole in quel contesto essendo il capofila dell'Alleanza atlantica. L'Italia ha una sovranità limitata non solo in politica estera, ma anche in quella interna. L'America condizionava anche le elezioni politiche, finanziando i partiti, e di conseguenza chiedendo un tornaconto a questi partiti del lavoro che facevano.
— Al giorno d'oggi l'Italia ha sempre gli stessi problemi di sovranità?
— Oggi il deficit di sovranità è ancora più forte, perché restiamo dentro la NATO, che è uno strumento anacronistico. La contrapposizione fra blocchi non esiste più, se non nella testa degli Stati Uniti. L'Europa, che non è mai stata un organismo unico, ma un' accozzaglia di stati messi insieme per interessi economici, ha dovuto in qualche modo soggiacere alla geopolitica dell'America, che in questo momento ha obiettivi completamente personali nei confronti della Russia. L'America ha sempre avuto come obiettivo non la caduta dell'impero sovietico, ma la caduta della Russia! Controllare l'Eurasia, la zona quasi più forte del pianeta economicamente, è fondamentale per la geopolitica americana. Obama ha premiato qualche anno fa Brzezinski come cittadino esemplare degli Stati Uniti e i suoi volumi sono ancora seguiti oggi. I poteri forti presenti in America condizionano non solo la politica ma anche l'economia. I problemi finanziari al tempo di Berlusconi erano molto meno gravi di oggi. Ora la disoccupazione e il debito pubblico sono altissimi. Oggi con dati economici totalmente peggiori, lo spread però sta a 140 punti. Questo vuol dire che quando qualcuno cercava di discostarsi dalla politica di Washington, pagava il prezzo dal punto di vista finanziario. Le speculazioni sui titoli di Stato italiani sono partite per un motivo ben preciso: Berlusconi non rispondeva a certe logiche.
— Agli Stati Uniti non piaceva la politica di Berlusconi nei confronti della Russia?
La vicenda di Berlusconi sulla lista nera ucraina e` diventata nella stampa italiana un vero e proprio festival della banalità e dell’ipocrisia ] La Crimea e la “purga” intellettuale italiana contro Berlusconi
— Certo! Perché a parte il rapporto d'amicizia, c'era un rapporto di tipo economico molto più vecchio. Anche quando c'era il comunismo in Russia, il rapporto tra i nostri due Paesi era strettissimo. Anche ai tempi più difficili i rapporti economici e culturali sono sempre stati ottimi. Parliamo dell'opera, del balletto e di altre mille iniziative culturali che hanno sempre tenuto vicini la Russia con l'Italia. Tutto ciò andava sempre in distonia con gli Stati Uniti.
— Perché nei media italiani c'è solitamente una copertura unilaterale delle notizie sulla Russia, sulla guerra nel Donbass e in Siria?
— Perché i giornali rispondono agli editori e gli editori rispondono ai poteri forti di riferimento. Questa è la realtà. Ci sono giornali che hanno un riferimento ideologico, che oggi appare paradossale. I giornali di sinistra per esempio che prima vedevano nella Russia un punto di riferimento oggi paradossalmente hanno abbracciato l'America, proprio ora che la Russia è diventata democratica. Poi ci sono quei giornali che rispondono ai poteri finanziari che rispondono a logiche ben precise di mercato e sono condizionati probabilmente dall'Ambasciata americana a Roma.
Ci sono poi delle eccezioni come l'Ambasciatore Sergio Romano, che scrive sul Corriere ed ha una linea ben precisa sulla questione ucraina e siriana, ma è una voce al di fuori dal coro.
— Per la maggior parte dei media la Russia rappresenta un nemico. Forse con l'intervento russo in Siria cambierà un po' questa chiave di lettura?
Sputnik. Alla Lettonia non piace Sputnik, pronte sanzioni
— Le voci fuori dal coro sono pochissime. Con la Siria danno sicuramente un po' più di informazioni. Il problema è che se tu devi rispondere alla politica dell'Occidente, cioè di Washington, sei condizionato, quest'influenza riguarda anche Londra e Berlino. L'Italia è l'anello più debole di questa catena. Ogni cosa viene letta nell'ottica americana. Se oggi per esempio all'America fa comodo che la Russia abbia un piede in Siria perché può essere utile a trovare una soluzione a questo conflitto sanguinoso, può farle fare anche bella figura. Per l'America però la Russia sarà sempre un nemico, è il suo competitor internazionale. La Russia ha un ruolo strategico per l'economia mondiale, per le sue risorse e la sua posizione geografica. Se uno vuole fare il padrone del mondo, i competitori gli danno fastidio.
— Secondo Lei cambierà quest'approccio mediatico nei confronti di Mosca?
— Non credo, a meno che non cambino gli editori. O c'è il giornale che decide di cambiare linea o non cambia niente. C'è anche una sorta di pregiudizio di base. I russi, a differenza degli americani, sono più diretti. Quando dicono "sei uno scemo" lo dicono chiaramente. Gli americani non te lo dicono, ma ti danno una coltellata alle spalle per fartelo capire. Quest'approccio in un Paese bizantino come l'Italia è meno gradito. Agli italiani piacciono le cose più addolcite, ma alla fine una pugnalata è sempre una pugnalata. C'è un grande pregiudizio dovuto ai toni della Russia, che è molto diretta e a volte anche brutale. Quello che conta è la sostanza, non la forma.
    Correlati:
Russia accusa media Occidente: informazioni incomplete su atrocità terroristi
Ex direttore di “Freedom House” invita a chiudere alcuni media russi, anche Sputnik
Cremlino commenta duramente divieto ingresso in Moldavia a media russi
UE contro Polonia per la legge sui media
 http://it.sputniknews.com/opinioni/20160310/2243532/italia-russia-media-donbass-siria.html#ixzz42bmxyDM7
=====================

Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria. 11.03.2016( segretario generale della NATO Jens Stoltenberg distorce deliberatamente gli obiettivi dei raid russi in Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova, riporta “Russia Today”. Ha riportato le dichiarazioni del segretario generale dell'Alleanza Atlantica, che ha sostenuto che la Russia con le sue azioni tenta di "dividere la NATO." "Vorrei ricordare che abbiamo ripetutamente affermato che in Siria operiamo alla luce del sole, in modo trasparente e sulla base di informazioni verificate per distruggere gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS), così come altri gruppi terroristici che minacciano la Siria e l'intera regione del Medio Oriente, ma Stoltenberg, a quanto pare, non è pronto ad abbandonare i tentativi di distorcere deliberatamente i risultati e gli obiettivi dei raid russi in Siria. Agisce al 100% di proposito,"- ha dichiarato la Zakharova oggi in una conferenza stampa.
http://it.sputniknews.com/politica/20160311/2255407/Zakharova-Stoltenberg-Russia-Terrorismo.html#ixzz42bohKgOU

===================
Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria.11.03.2016 Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg distorce deliberatamente gli obiettivi dei raid russi in Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova, riporta “Russia Today”. Ha riportato le dichiarazioni del segretario generale dell'Alleanza Atlantica, che ha sostenuto che la Russia con le sue azioni tenta di "dividere la NATO." "Vorrei ricordare che abbiamo ripetutamente affermato che in Siria operiamo alla luce del sole, in modo trasparente e sulla base di informazioni verificate per distruggere gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS), così come altri gruppi terroristici che minacciano la Siria e l'intera regione del Medio Oriente, ma Stoltenberg, a quanto pare, non è pronto ad abbandonare i tentativi di distorcere deliberatamente i risultati e gli obiettivi dei raid russi in Siria. Agisce al 100% di proposito,"- ha dichiarato la Zakharova oggi in una conferenza stampa
 http://it.sputniknews.com/politica/20160311/2255407/Zakharova-Stoltenberg-Russia-Terrorismo.html#ixzz42bohKgOU
===================

07.03.2016 La decisione della monarchia saudita, regime assolutista e wahabita, come anche quella dei suoi soci minori, di dichiarare Hezbollah come un “gruppo terrorista”, costituisce un fatto orwelliano che cerca di rovesciare la realtà, ma non riesce ad ingannare nessuno. [ MA, HA DEL GROTTESCO CHE I PATROCINATORI DEL TERRORISMO MONDIALE DICHIARINO PROPRIO LORO TERRORISTA QUALCUNO! TUTTO QUESTO È TANTO PIÙ TRAGICO PERCHÉ È FATTO NEL MOMENTO IN CUI Hezbollah VINCE PER ASSAD CONTRO ISIS DAESH,  ] L'Arabia Saudita è il grande patrocinatore del terrorismo globale, un ruolo a cui aspira anche il presidente turco, Tayyip Recep Erdogan, che se ne fa merito. Tutti i gruppi terroristi che operano nel mondo islamico ed anche al di fuori di quello, dal Marocco all'Indonesia e dall'Europa, all'Asia Centrale — sono ispirati dalla scuola wahabita, quella ufficiale in Arabia Saudita, e hanno ricevuto milioni di dollari in aiuti dal regime saudita:
http://it.sputniknews.com/mondo/20160307/2228440/arabia-saudita-siria-hezbollah.html#ixzz42bqt6xRK
===========
“Paesi della UE in ginocchio davanti ad Erdogan” 11.03.2016. Nel contesto della crisi migratoria i governi dei Paesi membri dell'Unione Europea "si sono inginocchiati" ai piedi del presidente turco Erdogan, ritiene Philippe Lamberts, co-presidente del gruppo dei Verdi Europei ed eurodeputato del Belgio. I leader dei 28 Paesi della UE e il primo ministro della Turchia hanno concordato 6 punti dell'accordo d'immigrazione al vertice di lunedì scorso a Bruxelles che ha messo fine all'immigrazione clandestina verso l'Europa dal Medio Oriente tramite il "corridoio balcanico" e ripristinerà l'accordo di Schengen all'interno nelle frontiere interne dei Paesi europei. "I governi europei sono codardi, ora si sono messi in ginocchio di fronte ad Erdogan. Si tratta di un vero e proprio collasso morale dell'Unione Europea, non solo un crollo giuridico e politico," — ha sottolineato Lamberts in un'intervista per il portale "EuraActiv". Tuttavia non crede che la UE debba rinunciare ai negoziati con Ankara. Secondo l'eurodeputato, è necessario che Bruxelles renda conto non solo di aver stanziato risorse finanziarie a beneficio della Turchia, ma anche di voler abolire il visto ai turchi per i viaggi di breve durata e di accelerare l'adesione del paese all'UE, in un momento "in cui la Turchia come mai si è allontanata dai valori europei".
"Abbiamo a che fare con un regime autoritario che non esita a condurre una guerra civile contro i curdi per vincere le elezioni," — ha avvertito il parlamentare europeo.
Secondo il piano concordato al vertice UE-Turchia, Ankara si riprenderà i clandestini che sono arrivati in Europa e per ciascuno di loro invierà in Europa i profughi siriani e si riprenderà tutti i clandestini che sono entrati tramite il suo territorio nell'Unione Europea. In cambio Ankara otterrà l'accelerazione dei negoziati sulla liberalizzazione dei visti e sull'adesione nella UE e otterrà 3 miliardi di euro. Inoltre, le parti lavoreranno insieme per migliorare la situazione umanitaria in Siria. Sulla base di questi principi sarà preparato il corrispondente accordo finale nel prossimo vertice tra il 17 e 18 marzo.
http://it.sputniknews.com/politica/20160311/2258762/Turchia-Profughi-Visto-Valori-Immigrazione.html#ixzz42cb5A6lf

===========

noi le pecore Europee siamo alleati dei lupi USA LEGA ARABA, e dovremo morire contro il nostro stesso sangue la RUSSIA! QUESTO è ALTO TRADIMENTO! La Notizia di Manlio Dinucci - Siamo in guerra: avanzata Usa/Nato a Est e Sud ] PER la NATO è una cattiva notizia: la COALIZIONE ISLAMICA SAUDITA TURCA ISIS, che è il sharia TERRORISMO, ARRETRA IN SIRIA E IRAQ, E QUESTA, ovviamente, è UNA BRUTTA NOTIZIA PER LA NATO! [ https://youtu.be/T8OiHJR2-Z4 John il Rosso3 settimane fa. la gente non ha la minima idea di come stanno veramente le cose. Il vero problema è questo. I media corrotti. La gente non sa, è questo il vero problema, troppo occupata a guardare TV
Carlo2 settimane fa
Gia',come ho gia' commentato altre volte, sarebbe bello uscire dalla Nato, peccato che l'Europa (teutonica e pseudo-hitleriana)e soprattutto gli Usa lo impediranno.
L'Italia, come diceva Mussolini, e' una portaerei naturale al centro del Mediterraneo, per cui strategicamente importante. L'unica soluzione, a mio modesto parere, sarebbe una rivolta europea totale contro Usa e Nato (la stessa cosa, no?), ed un ritorno ad una sovranita' nazionale piu' individuale; inoltre, non fa' inkazzare l'idea di avere gli Yankees che da 70 anni spadroneggiano per il mondo e GOVERNANO l'Europa? L'America non ha nulla da insegnare al "vecchio continente" con le sue esperienze ed errori millenari, inoltre gli Usa, per loro fortuna non sono mai stati invasi o bombardati, ma in compenso lo hanno fatto ad altri con ottimi risultati!

Praticamente "siamo" alleati con i nostri nemici, ma facciamo finta di sapere che non lo sappiamo. Se fosse vivo oggi il grande Federico Fellini, diventerebbe un sommo autore neorealista senza nemmeno bisogno di cambiare genere. Ma è assente, a volte lo invidio, gli è toccata un'altra epoca ...un'epoca molto più moderna.
Unius kingREI

https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion A QUESTO MIO CANALE YOUTUBE NON MI CONSENTE DI: 1. AGGIUNGERE I CANALI PREFERITI, 2. E DI MOSTRARE LA PAGINA DEI COMMENTI!
Unius kingREI

la LITUANIA ha espulso i giornalisti RUSSI, perché, i governi tecnocratici europei hanno paura della libertà di parola, e, i giornalisti non graditi, rappresentano un pericolo mortale per la sicurezza nazionale LITUANA massonica! Quindi, c'è una ASSOCIAZIONE nazista usurocratica: "RUSSIA LIBERA" che ha paura dei giornalisti, quì in Lituania, c'è, il centro di eccellenza della comunicazione strategica della NATO (un vecchio strumento della guerra fredda ) un ufficio di calunnie di guerra di informazione contro la RUSSIA https://youtu.be/y2b08oLDPi4
Unius kingREI

PTV news 10 marzo 2016 - Lituania: espulsi giornalisti non graditi  10 mar 2016. questo è il regime tecnocratico SpA BANCHE CENTRALI, regime massonico Bildenberg, ormai, i sodoma GENDER satana Scimmie DARWIN anticristo ci hanno messo in una situazione di pre-guerra mondiale contro la Russia!
- Lituania: espulsi giornalisti non graditi
- Francia: 500 mila contro Hollande
- Gentiloni il cauto https://youtu.be/y2b08oLDPi4  albano817 ore fa
I valori dell'occidente... libertà di stampa. MrChanakkale, Nel baltico l'informazione rimane congelata
Unius kingREI

Harry Louis ] CREDI A ME LOUIS, è UN VERO PECCATO CHE DIO NON TI HA DATO LA VAGINA! [ I'm a simple and honest man, I love bringing peace it's my topmost priority.
Ha frequentato the United States Military Academy (USMA) Ha vissuto qui: United States https://plus.google.com/u/0/110102833254689193616/posts Harry non ha condiviso niente con te. Le persone sono più propense a condividere contenuti con te se le aggiungi alle tue cerchie. amico amico!

=========

UPDATE: Hundreds killed in Nigeria attacks

Published: March 11, 2016 by Illia Djadi
On the night of Feb 21, at least 500 people were killed in the mainly Christian area of Agatu in the central Benue state of Nigeria. That’s according to local sources, although the figure could rise even higher - due to continuing violence and the fact that locals and relief workers still cannot get ...
Latest News

=============

Siria, esercito di Assad impegnato nella battaglia per liberare Palmira dal Daesh. 11.03.2016 L'artiglieria siriana sta bombardando massicciamente le posizioni dei terroristi del Daesh situate sulle alture che circondano la città storica di Palmira, riferisce dal posto il corrispondente di RIA Novosti.
Le posizioni dei fondamentalisti islamici vengono bombardate con i lanciarazzi pesanti multipli "Grad" e i cannoni "D-30".
"Oggi, secondo i nostri osservatori, siamo riusciti a distruggere 4 postazioni di tiro del Daesh, un grande deposito di munizioni nascosto in una gola ed un centro di comando a nord-ovest di Palmira", — ha riferito all'agenzia russa una fonte nello Stato Maggiore di Damasco.
Oggi le unità delle milizie di volontari avevano iniziato operazioni d'attacco mirate a sud-ovest di Palmira. Il loro compito è prendere il controllo della alture ed ottenere un punto d'appoggio per coprire un'offensiva da sud. Secondo alcuni dati, all'interno di Palmira si trovano più di 2mila terroristi. Gli islamisti usano per la difesa carri armati, veicoli blindati, lanciarazzi, mortai e mitragliatrici pesanti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160311/2258549/Terrorismo.html#ixzz42cZW7eKj
==========
Muhammadu Buhari con la sua LEGA ARABA SONO dei TERRORISTI islamici sharia organizzati, tutti ASSASSINI SHARIA DI MARTIRI CRISTIANI innocenti, attraverso la complicità dei farisei massoni anglo-americani! la PIRAMIDE MASSONICA E LA PIRAMIDE ISLAMICA  SONO IL REGNO DI SATANA, e loro stanno sterminando i cristiani in tutto il mondo! I vertici militari Usa: Boko Haram detiene parti significative del territorio nigeriano, 11.03.2016 David Rodriguez, comandante in capo delle forze armate statunitensi in Africa (UsAfriCom), ha affermato che l'organizzazione terroristica – colpevole di numerosi attacchi sanguinari in tutta la regione – controlla ancora saldamente parti della Nigeria, nonostante le dichiarazioni di tenore opposto del governo di Lagos. Una vera e propria doccia gelata che ha paralizzato la già flebile voce (e secondo i più critici persino l'autorevolezza) del governo nigeriano. Così è possibile definire le parole pronunciate poche ore fa dal generale Rodriguez e relative alla situazione sul campo in Nigeria. Dal quartier generale di Francoforte, in Germania, il comandante dell'Us AfriCom ha di fatto smentito quanto affermato, in modo altisonante, in precedenza da Muhammadu Buhari, Presidente della Nigeria, che aveva definito "tecnicamente vinta" la battaglia contro gli estremisti islamisti presenti nel Nord del paese. "Boko Haram continua a governare porzioni molto significative del territorio settentrionale nazionale — ha affermato il comandante Rodriguez al quotidiano on line nigeriano Premium Times —, così come al Shabaab è ancora presente in porzioni limitate del territorio somalo. Ciò che stiamo osservando è che le minacce poste a personale o cittadini nordamericani da parte della formazione terrorista sono in aumento, soprattutto a causa della cooperazione tra Boko Haram e le forze dell'Is (ovvero di Daesh, ndr)". [ Strage di Boko Haram in Nigeria, 160 morti ] Dal 2009 ad oggi, ovvero da quando è scoppiata la rivolta nel Nord, la formazione jihadista ha ucciso migliaia di persone operando sia nel territorio di Lagos sia in altre nazioni come Camerun e Ciad. Al momento la Nigeria è alla guida di un contingente militare regionale — composto da poco meno di nove mila unità provenienti anche da Niger, Ciad, Camerun e Benin — nato per contrastare l'avanzata dei terroristi e per debellarne la presenza. E sebbene si siano al momento registrati numerosi successi sul campo, la situazione sembra essere ancora molto lontana dall'essere risolta dati i frequenti attacchi e attentati ai civili residenti nell'area settentrionale del paese.
Camerun libera 900 ostaggi da Boko Haram
Boko Haram, tre esplosioni a Maiduguri: si temono molte vittime
Boko Haram, l'esercito nigeriano libera 700 donne
Testimone fuggita da Boko Haram: “Le ragazze rapite un anno fa sono vive: http://it.sputniknews.com/mondo/20160311/2257003/usa-nigeria-territorio-boko-haram.html#ixzz42cfk2zWH

=================









tradimento della Chiesa contraddizioni del Potere

è necessario considerare come l'ISLAM sharia Coranico sia incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ED È INQUIETANTE CONSIDERARE, COME, NEANCHE I MUSULMANI LAICI OCCIDENTALI, METTANO SOTTO CONDANNA LA LEGGE DELLA SHARIA, E QUESTO È INDICATORE DI: UN COMPLOTTO ISLAMICO (ipocrisia menzogna e dissimulazione di tutti i musulmani del mondo!), contro il pluralismo, la libertà e la identità dei popoli! Quando i farisei anglo-americani avranno fatto sterminare dagli islamici, tutti i cristiani del mondo, poi, metteranno sotto inchiesta l'ISLAM a livello mondiale per sterminare tutti i musulmani, anche. Ecco perché, il mio ministero politico universale si chiama anche lorenzoALLAH perché, io come Mahdì, io posso rinnovare e riformare l'ISLAM in chiave laica! Affinché, l'ISLAM sia ridimensionato come una qualsiasi positiva religione monoteista, e non abbia più una incidenza criminale, nella vita dei popoli, attraverso il delitto della sharia che è il delitto violazione e soppressione di ogni diritto umano.

#Mario #Draghi, SpA BCE, adesso, in modo strutturale, tu devi mettere mano alla sistemazione complessiva, di tutti i mutui ipotecari, possibilmente: azzerando, eliminando e ristorando per gli stessi, tutti i tassi di interesse: ed imponendo agli istituti di credito una rettificazione d'ufficio!
========================

QUESTA STORIA CRIMINALE SpA Rothschild Banca d'Inghilterra ( azionisti proprietà privata 1600 d.C. ) in realtà, È INIZIATA con lo spregevole assassino ENRICO VIII, tutto è in chiave anti-cristiana ( se qualcuno può ammettere, che, in realtà, lui, Enrico VIII era un vero cristiano) da allora, ad oggi i Paesi Europei mediterranei, dai farisei Enlightened ( anglo-americani ) proprietari di tutte le SpA Banche Centrali, hanno sempre visto, tutto il resto del mondo: e sono sempre stati considerati, da loro, come gli schiavi da sfruttare! Quì è anche, nata la Massoneria, quì è nato il luciferismo! LA MONARCHIa INGLESE è custore delle Chiavi dell'INFERNO! ] [ Usa ribadiscono 'relazione speciale' Gb, Dopo critiche di Obama a Cameron su gestione guerra in Libia, 11 marzo 2016
====
la NATO È DIVENTATA, IL RICETTACOLO DI TUTTE LE BESTIE: SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI E NAZISTI, TERRORISTI ISLAMICI... ecc.. Pronunciandosi a favore della scarcerazione dei giornalisti di Cumhuriyet sotto processo per lo scoop sulle armi in Siria, Can Dundar ed Erdem Gul, la Corte costituzionale turca ha deciso "contro il Paese e la nazione". Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan, tornando ad attaccare la Suprema corte più di due settimane dopo il rilascio dei reporter.
======
"Cancellare l'appartenenza a un determinato territorio, e all'identità di gruppo che questo comporta, significa cancellare il senso. Operazione di una violenza inaudita che nessuno scopo
può giustificare" http://www.italianiliberi.it/  PRESENTAZIONE E OBIETTIVI:     Il Movimento politico e culturale “Italiani Liberi” si propone di difendere e rafforzare l’identità nazionale, storica e culturale degli Italiani e di ristabilire l’indipendenza dell’Italia uscendo dall’Unione europea.
Vorrei tornare a essere italiano, in tutto e per tutto, con difetti e pregi, ricco o povero ma ITALIANO, un Italiano, 13/11/2011 
    
“l’intelligenza sa di essere libera, quali che siano le coercizioni esteriori. Sa che la grandezza dell’Uomo è nel pensiero, e sa che c’è sempre almeno un altro uomo che lo afferra e lo trasmette.”
Ida Magli, Omaggio agli Italiani
==================
Addio a Ida Magli. Roma, martedì 23 febbraio 2016. Nella notte di sabato scorso 20 febbraio si è spenta, serenamente, Ida Magli, confortata dall’affetto del figlio. Noi, suoi allievi e amici, ci ripromettiamo nei prossimi giorni di dedicare spazio al suo ricordo. Oggi ci è difficile, e ce ne scusiamo con i lettori che in ItalianiLiberi hanno sempre riposto fiducia. Il messaggio che Ida Magli ha lasciato a tutti noi è stato quello di difendere gli Italiani dalle menzogne e dall'odio contro la bellezza e l'intelligenza che nei secoli abbiamo creato. Il nostro  popolo - ci ricordava - ha sempre sofferto moltissimo per colpa dei governanti. Ida Magli ha dedicato tutte le sue forze a darci speranza e a combattere per l’Italia e la sua cultura, e ci ha lasciati col disappunto di non avere più tempo per “fare ancora qualcosa” per salvarci…
Questo sito continuerà a raccogliere la sua opera e i suoi articoli scritti negli ultimi venti anni, sia pubblicati, che inediti, perché considerati troppo “scomodi”. Speriamo che possano continuare a fornire un sicuro punto di riferimento e uno stimolo per continuare l’opera della grande antropologa.
Farewell to Ida Magli
Rome, february 23rd, 2016 http://www.italianiliberi.it/
Saturday night, february 20th, Ida Magli passed away peacefully, comforted by the love of her son.
In the next days we – her students and friends – will give more space to her memory.  Right now it is tough to do so, and we apologize to readers who always trusted ItalianiLiberi. The message that Ida Magli has left to all of us is to defend the Italians from the lies and the hatred against all the beauty and intelligence that we have created over the centuries. Our people - she used to said - has always suffered enormously because of its rulers. Ida Magli has devoted all her strength to give us hope and to prompt us to fight to defend Italy and its culture; she left us with the disappointment of not having had more time to "do something else" to save us ...
This website will continue to gather and collect her works and articles written in the last twenty years, both published and unpublished (when they were considered too "uncomfortable" or controversial). We hope that her writings will always be a reference point and an encouragement to continue the work of the great anthropologist.
============
Donald Trump È IL MIO CANDIDATO! L'ex candidato alla nomination repubblicana Ben Carson ha ufficializzato il suo appoggio a Donald Trump nella corsa alla Casa Bianca. "Molte persone combattono per cambiare Washington, ma Donald Trump - afferma Carson - e' un leader con una prospettiva da outsider, con una visione, con gli attributi e l'energia necessarie per fare il presidente". "E' l'ora di unire il partito dietro il candidato che batterà Hillary Clinton e riconsegnerà il governo alle persone": con queste parole Carson ha espresso il suo endorsement a Donald Trump, lanciando un appello all'unita' del partito. L'intervento in un resort di Palm Beach, in Florida, accanto al tycoon newyorchese.
=======================
io sono nell'osservatorio sul maritirio dei cristiani, da 30 anni circa, e posso garantire che gli islamici usano questa tecnica di terrorismo contro i non islamici: in modo sistemico! ] QUINDI LA SHARIA È L'ELEMENTO DISCRIMINANTE DEL RAZZISMO CONTRO I NON MUSULMANI! [ GINEVRA, 11 MAR - Lo stupro di donne come paga per i combattenti nel Sud-Sudan: è l'accusa contenuta in un rapporto dell'Onu sulla situazione dei diritti umani nel giovane stato africano. "Fonti attendibili indicano che gruppi alleati al governo sono autorizzati a stuprare donne in sostituzione dei salari", afferma l'Onu. Anche gruppi di opposizione e bande criminali attaccano donne e ragazze. La scala della violenza sessuale è "scioccante" nel Sud-Sudan, afferma l'Onu: in soli cinque mesi l'anno scorso, da aprile a settembre, l'Onu ha registrato più di 1.300 segnalazioni di stupri in un solo dei dieci stati del Sud Sudan, lo Stato d'Unità, ricco di petrolio. "La portata ed i tipi di violenza sessuale - in primo luogo da parte del governo delle forze SPLA e le milizie affiliate - sono descritti con dettagli devastanti e spaventosi, cosi' come l'atteggiamento quasi disinvolto, ma calcolato, di coloro che hanno massacrato civili, distrutto beni e mezzi di sussistenza", ha detto l'Alto commissario Onu, Zeid Ra'ad

===========
La Lega Araba ha dichiarato il gruppo sciita libanese Hezbollah un'organizzazione terroristica. SARANNO ANCHE TERRORISTI PER ISRAELE, OK! MA, HA DEL GROTTESCO CHE I PATROCINATORI DEL TERRORISMO MONDIALE DICHIARINO PROPRIO LORO TERRORISTA QUALCUNO! TUTTO QUESTO È TANTO PIÙ TRAGICO PERCHÉ È FATTO NEL MOMENTO IN CUI Hezbollah VINCE PER ASSAD CONTRO ISIS DAESH, Lo riferiscono i media egiziani. La decisione è stata presa dai ministri degli Esteri di quasi tutti i membri dell'organizzazione panaraba basata al Cairo, ha riferito l'agenzia di stampa egiziana Mena. Libano e Iraq invece si sono astenuti, esprimendo "riserve". Dieci giorni fa Hezbollah - che in Siria combatte al fianco del presidente Assad - era finito nella lista nera dei gruppi terroristi anche del Consiglio di Cooperazione del Golfo. In precedenza, l'Arabia Saudita, aveva tagliato 4 miliardi di dollari di aiuti al Libano per le sue forze di sicurezza.
==========

Quando gli Stati Uniti dettano l’agenda ai media italiani. [ QUESTO REGIME MASSONICO BILBENDERG E USUCRATICO SATANICO, SPA BANCHE CENTRALI NWO, STA DIVENTANDO ASFISSIANTE! 0.03.2016( La Russia è il nemico, almeno secondo la maggior parte dei media italiani. Vista la famosa minaccia russa, è strano che in Italia circolino però così poche informazioni sulla Russia. Bisognerebbe stare in guardia e tenere gli occhi aperti! Le informazioni su Mosca e la sua politica estera sembrano a volte dettate per filo e per segno dall'ambasciata americana. La storica amicizia fra l'Italia e la Russia ovviamente non è mai andata a genio agli Stati Uniti e questo si rispecchia nella maggior parte dei media italiani. Tutto viene letto in un'ottica americana. Perché?
Sputnik Italia ha raggiunto per una riflessione in merito Riccardo Pelliccetti, caporedattore centrale de "Il Giornale".
— Qual è il vostro approccio alla Russia?
— La Russia ha dimostrato in questi ultimi vent'anni un grandissimo cambiamento. La cosa fondamentale che noi abbiamo visto in questo cambiamento è che la Russia è tornata ad essere europea, parte integrante d'Europa. Ci sono molti più legami tra il nostro Paese e la Russia che quanti ce ne siano fra il nostro Paese e gli Stati Uniti.
— Lei ritiene che gli interessi italiani non coincidano più con quelli americani? Leggendo i maggiori quotidiani italiani non si direbbe.
Riccardo Pelliccetti, caporedattore centrale de “Il Giornale” — In Italia c'è un problema di sovranità nazionale. L'Italia, lo sappiamo tutti, ha perso la seconda guerra mondiale e ha dovuto nel corso degli anni adeguarsi alla politica dei vincitori, in questo caso i vincitori veri erano gli Stati Uniti. L'Italia è entrata nell'alleanza atlantica e ha pian piano ceduto la propria sovranità. Questo poteva andar bene all'epoca della guerra fredda, la politica dei due blocchi ti costringeva a stare da una parte o dall'altra. L'America dettava le regole in quel contesto essendo il capofila dell'Alleanza atlantica. L'Italia ha una sovranità limitata non solo in politica estera, ma anche in quella interna. L'America condizionava anche le elezioni politiche, finanziando i partiti, e di conseguenza chiedendo un tornaconto a questi partiti del lavoro che facevano.
— Al giorno d'oggi l'Italia ha sempre gli stessi problemi di sovranità?
— Oggi il deficit di sovranità è ancora più forte, perché restiamo dentro la NATO, che è uno strumento anacronistico. La contrapposizione fra blocchi non esiste più, se non nella testa degli Stati Uniti. L'Europa, che non è mai stata un organismo unico, ma un' accozzaglia di stati messi insieme per interessi economici, ha dovuto in qualche modo soggiacere alla geopolitica dell'America, che in questo momento ha obiettivi completamente personali nei confronti della Russia. L'America ha sempre avuto come obiettivo non la caduta dell'impero sovietico, ma la caduta della Russia! Controllare l'Eurasia, la zona quasi più forte del pianeta economicamente, è fondamentale per la geopolitica americana. Obama ha premiato qualche anno fa Brzezinski come cittadino esemplare degli Stati Uniti e i suoi volumi sono ancora seguiti oggi. I poteri forti presenti in America condizionano non solo la politica ma anche l'economia. I problemi finanziari al tempo di Berlusconi erano molto meno gravi di oggi. Ora la disoccupazione e il debito pubblico sono altissimi. Oggi con dati economici totalmente peggiori, lo spread però sta a 140 punti. Questo vuol dire che quando qualcuno cercava di discostarsi dalla politica di Washington, pagava il prezzo dal punto di vista finanziario. Le speculazioni sui titoli di Stato italiani sono partite per un motivo ben preciso: Berlusconi non rispondeva a certe logiche.
— Agli Stati Uniti non piaceva la politica di Berlusconi nei confronti della Russia?
La vicenda di Berlusconi sulla lista nera ucraina e` diventata nella stampa italiana un vero e proprio festival della banalità e dell’ipocrisia ] La Crimea e la “purga” intellettuale italiana contro Berlusconi
— Certo! Perché a parte il rapporto d'amicizia, c'era un rapporto di tipo economico molto più vecchio. Anche quando c'era il comunismo in Russia, il rapporto tra i nostri due Paesi era strettissimo. Anche ai tempi più difficili i rapporti economici e culturali sono sempre stati ottimi. Parliamo dell'opera, del balletto e di altre mille iniziative culturali che hanno sempre tenuto vicini la Russia con l'Italia. Tutto ciò andava sempre in distonia con gli Stati Uniti.
— Perché nei media italiani c'è solitamente una copertura unilaterale delle notizie sulla Russia, sulla guerra nel Donbass e in Siria?
— Perché i giornali rispondono agli editori e gli editori rispondono ai poteri forti di riferimento. Questa è la realtà. Ci sono giornali che hanno un riferimento ideologico, che oggi appare paradossale. I giornali di sinistra per esempio che prima vedevano nella Russia un punto di riferimento oggi paradossalmente hanno abbracciato l'America, proprio ora che la Russia è diventata democratica. Poi ci sono quei giornali che rispondono ai poteri finanziari che rispondono a logiche ben precise di mercato e sono condizionati probabilmente dall'Ambasciata americana a Roma.
Ci sono poi delle eccezioni come l'Ambasciatore Sergio Romano, che scrive sul Corriere ed ha una linea ben precisa sulla questione ucraina e siriana, ma è una voce al di fuori dal coro.
— Per la maggior parte dei media la Russia rappresenta un nemico. Forse con l'intervento russo in Siria cambierà un po' questa chiave di lettura?
Sputnik. Alla Lettonia non piace Sputnik, pronte sanzioni
— Le voci fuori dal coro sono pochissime. Con la Siria danno sicuramente un po' più di informazioni. Il problema è che se tu devi rispondere alla politica dell'Occidente, cioè di Washington, sei condizionato, quest'influenza riguarda anche Londra e Berlino. L'Italia è l'anello più debole di questa catena. Ogni cosa viene letta nell'ottica americana. Se oggi per esempio all'America fa comodo che la Russia abbia un piede in Siria perché può essere utile a trovare una soluzione a questo conflitto sanguinoso, può farle fare anche bella figura. Per l'America però la Russia sarà sempre un nemico, è il suo competitor internazionale. La Russia ha un ruolo strategico per l'economia mondiale, per le sue risorse e la sua posizione geografica. Se uno vuole fare il padrone del mondo, i competitori gli danno fastidio.
— Secondo Lei cambierà quest'approccio mediatico nei confronti di Mosca?
— Non credo, a meno che non cambino gli editori. O c'è il giornale che decide di cambiare linea o non cambia niente. C'è anche una sorta di pregiudizio di base. I russi, a differenza degli americani, sono più diretti. Quando dicono "sei uno scemo" lo dicono chiaramente. Gli americani non te lo dicono, ma ti danno una coltellata alle spalle per fartelo capire. Quest'approccio in un Paese bizantino come l'Italia è meno gradito. Agli italiani piacciono le cose più addolcite, ma alla fine una pugnalata è sempre una pugnalata. C'è un grande pregiudizio dovuto ai toni della Russia, che è molto diretta e a volte anche brutale. Quello che conta è la sostanza, non la forma.
    Correlati:
Russia accusa media Occidente: informazioni incomplete su atrocità terroristi
Ex direttore di “Freedom House” invita a chiudere alcuni media russi, anche Sputnik
Cremlino commenta duramente divieto ingresso in Moldavia a media russi
UE contro Polonia per la legge sui media
 http://it.sputniknews.com/opinioni/20160310/2243532/italia-russia-media-donbass-siria.html#ixzz42bmxyDM7
=====================

Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria. 11.03.2016( segretario generale della NATO Jens Stoltenberg distorce deliberatamente gli obiettivi dei raid russi in Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova, riporta “Russia Today”. Ha riportato le dichiarazioni del segretario generale dell'Alleanza Atlantica, che ha sostenuto che la Russia con le sue azioni tenta di "dividere la NATO." "Vorrei ricordare che abbiamo ripetutamente affermato che in Siria operiamo alla luce del sole, in modo trasparente e sulla base di informazioni verificate per distruggere gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS), così come altri gruppi terroristici che minacciano la Siria e l'intera regione del Medio Oriente, ma Stoltenberg, a quanto pare, non è pronto ad abbandonare i tentativi di distorcere deliberatamente i risultati e gli obiettivi dei raid russi in Siria. Agisce al 100% di proposito,"- ha dichiarato la Zakharova oggi in una conferenza stampa.
http://it.sputniknews.com/politica/20160311/2255407/Zakharova-Stoltenberg-Russia-Terrorismo.html#ixzz42bohKgOU

===================
Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria.11.03.2016 Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg distorce deliberatamente gli obiettivi dei raid russi in Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova, riporta “Russia Today”. Ha riportato le dichiarazioni del segretario generale dell'Alleanza Atlantica, che ha sostenuto che la Russia con le sue azioni tenta di "dividere la NATO." "Vorrei ricordare che abbiamo ripetutamente affermato che in Siria operiamo alla luce del sole, in modo trasparente e sulla base di informazioni verificate per distruggere gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS), così come altri gruppi terroristici che minacciano la Siria e l'intera regione del Medio Oriente, ma Stoltenberg, a quanto pare, non è pronto ad abbandonare i tentativi di distorcere deliberatamente i risultati e gli obiettivi dei raid russi in Siria. Agisce al 100% di proposito,"- ha dichiarato la Zakharova oggi in una conferenza stampa
 http://it.sputniknews.com/politica/20160311/2255407/Zakharova-Stoltenberg-Russia-Terrorismo.html#ixzz42bohKgOU
===================

07.03.2016 La decisione della monarchia saudita, regime assolutista e wahabita, come anche quella dei suoi soci minori, di dichiarare Hezbollah come un “gruppo terrorista”, costituisce un fatto orwelliano che cerca di rovesciare la realtà, ma non riesce ad ingannare nessuno. [ MA, HA DEL GROTTESCO CHE I PATROCINATORI DEL TERRORISMO MONDIALE DICHIARINO PROPRIO LORO TERRORISTA QUALCUNO! TUTTO QUESTO È TANTO PIÙ TRAGICO PERCHÉ È FATTO NEL MOMENTO IN CUI Hezbollah VINCE PER ASSAD CONTRO ISIS DAESH,  ] L'Arabia Saudita è il grande patrocinatore del terrorismo globale, un ruolo a cui aspira anche il presidente turco, Tayyip Recep Erdogan, che se ne fa merito. Tutti i gruppi terroristi che operano nel mondo islamico ed anche al di fuori di quello, dal Marocco all'Indonesia e dall'Europa, all'Asia Centrale — sono ispirati dalla scuola wahabita, quella ufficiale in Arabia Saudita, e hanno ricevuto milioni di dollari in aiuti dal regime saudita:
http://it.sputniknews.com/mondo/20160307/2228440/arabia-saudita-siria-hezbollah.html#ixzz42bqt6xRK
===========
“Paesi della UE in ginocchio davanti ad Erdogan” 11.03.2016. Nel contesto della crisi migratoria i governi dei Paesi membri dell'Unione Europea "si sono inginocchiati" ai piedi del presidente turco Erdogan, ritiene Philippe Lamberts, co-presidente del gruppo dei Verdi Europei ed eurodeputato del Belgio. I leader dei 28 Paesi della UE e il primo ministro della Turchia hanno concordato 6 punti dell'accordo d'immigrazione al vertice di lunedì scorso a Bruxelles che ha messo fine all'immigrazione clandestina verso l'Europa dal Medio Oriente tramite il "corridoio balcanico" e ripristinerà l'accordo di Schengen all'interno nelle frontiere interne dei Paesi europei. "I governi europei sono codardi, ora si sono messi in ginocchio di fronte ad Erdogan. Si tratta di un vero e proprio collasso morale dell'Unione Europea, non solo un crollo giuridico e politico," — ha sottolineato Lamberts in un'intervista per il portale "EuraActiv". Tuttavia non crede che la UE debba rinunciare ai negoziati con Ankara. Secondo l'eurodeputato, è necessario che Bruxelles renda conto non solo di aver stanziato risorse finanziarie a beneficio della Turchia, ma anche di voler abolire il visto ai turchi per i viaggi di breve durata e di accelerare l'adesione del paese all'UE, in un momento "in cui la Turchia come mai si è allontanata dai valori europei".
"Abbiamo a che fare con un regime autoritario che non esita a condurre una guerra civile contro i curdi per vincere le elezioni," — ha avvertito il parlamentare europeo.
Secondo il piano concordato al vertice UE-Turchia, Ankara si riprenderà i clandestini che sono arrivati in Europa e per ciascuno di loro invierà in Europa i profughi siriani e si riprenderà tutti i clandestini che sono entrati tramite il suo territorio nell'Unione Europea. In cambio Ankara otterrà l'accelerazione dei negoziati sulla liberalizzazione dei visti e sull'adesione nella UE e otterrà 3 miliardi di euro. Inoltre, le parti lavoreranno insieme per migliorare la situazione umanitaria in Siria. Sulla base di questi principi sarà preparato il corrispondente accordo finale nel prossimo vertice tra il 17 e 18 marzo.
http://it.sputniknews.com/politica/20160311/2258762/Turchia-Profughi-Visto-Valori-Immigrazione.html#ixzz42cb5A6lf

===========

noi le pecore Europee siamo alleati dei lupi USA LEGA ARABA, e dovremo morire contro il nostro stesso sangue la RUSSIA! QUESTO è ALTO TRADIMENTO! La Notizia di Manlio Dinucci - Siamo in guerra: avanzata Usa/Nato a Est e Sud ] PER la NATO è una cattiva notizia: la COALIZIONE ISLAMICA SAUDITA TURCA ISIS, che è il sharia TERRORISMO, ARRETRA IN SIRIA E IRAQ, E QUESTA, ovviamente, è UNA BRUTTA NOTIZIA PER LA NATO! [ https://youtu.be/T8OiHJR2-Z4 John il Rosso3 settimane fa. la gente non ha la minima idea di come stanno veramente le cose. Il vero problema è questo. I media corrotti. La gente non sa, è questo il vero problema, troppo occupata a guardare TV
Carlo2 settimane fa
Gia',come ho gia' commentato altre volte, sarebbe bello uscire dalla Nato, peccato che l'Europa (teutonica e pseudo-hitleriana)e soprattutto gli Usa lo impediranno.
L'Italia, come diceva Mussolini, e' una portaerei naturale al centro del Mediterraneo, per cui strategicamente importante. L'unica soluzione, a mio modesto parere, sarebbe una rivolta europea totale contro Usa e Nato (la stessa cosa, no?), ed un ritorno ad una sovranita' nazionale piu' individuale; inoltre, non fa' inkazzare l'idea di avere gli Yankees che da 70 anni spadroneggiano per il mondo e GOVERNANO l'Europa? L'America non ha nulla da insegnare al "vecchio continente" con le sue esperienze ed errori millenari, inoltre gli Usa, per loro fortuna non sono mai stati invasi o bombardati, ma in compenso lo hanno fatto ad altri con ottimi risultati!

Praticamente "siamo" alleati con i nostri nemici, ma facciamo finta di sapere che non lo sappiamo. Se fosse vivo oggi il grande Federico Fellini, diventerebbe un sommo autore neorealista senza nemmeno bisogno di cambiare genere. Ma è assente, a volte lo invidio, gli è toccata un'altra epoca ...un'epoca molto più moderna.
Unius kingREI

https://www.youtube.com/user/UniusKingREI/discussion A QUESTO MIO CANALE YOUTUBE NON MI CONSENTE DI: 1. AGGIUNGERE I CANALI PREFERITI, 2. E DI MOSTRARE LA PAGINA DEI COMMENTI!
Unius kingREI

la LITUANIA ha espulso i giornalisti RUSSI, perché, i governi tecnocratici europei hanno paura della libertà di parola, e, i giornalisti non graditi, rappresentano un pericolo mortale per la sicurezza nazionale LITUANA massonica! Quindi, c'è una ASSOCIAZIONE nazista usurocratica: "RUSSIA LIBERA" che ha paura dei giornalisti, quì in Lituania, c'è, il centro di eccellenza della comunicazione strategica della NATO (un vecchio strumento della guerra fredda ) un ufficio di calunnie di guerra di informazione contro la RUSSIA https://youtu.be/y2b08oLDPi4
Unius kingREI

PTV news 10 marzo 2016 - Lituania: espulsi giornalisti non graditi  10 mar 2016. questo è il regime tecnocratico SpA BANCHE CENTRALI, regime massonico Bildenberg, ormai, i sodoma GENDER satana Scimmie DARWIN anticristo ci hanno messo in una situazione di pre-guerra mondiale contro la Russia!
- Lituania: espulsi giornalisti non graditi
- Francia: 500 mila contro Hollande
- Gentiloni il cauto https://youtu.be/y2b08oLDPi4  albano817 ore fa
I valori dell'occidente... libertà di stampa. MrChanakkale, Nel baltico l'informazione rimane congelata
Unius kingREI

Harry Louis ] CREDI A ME LOUIS, è UN VERO PECCATO CHE DIO NON TI HA DATO LA VAGINA! [ I'm a simple and honest man, I love bringing peace it's my topmost priority.
Ha frequentato the United States Military Academy (USMA) Ha vissuto qui: United States https://plus.google.com/u/0/110102833254689193616/posts Harry non ha condiviso niente con te. Le persone sono più propense a condividere contenuti con te se le aggiungi alle tue cerchie. amico amico!

======================

Siria, esercito di Assad impegnato nella battaglia per liberare Palmira dal Daesh. 11.03.2016 L'artiglieria siriana sta bombardando massicciamente le posizioni dei terroristi del Daesh situate sulle alture che circondano la città storica di Palmira, riferisce dal posto il corrispondente di RIA Novosti.
Le posizioni dei fondamentalisti islamici vengono bombardate con i lanciarazzi pesanti multipli "Grad" e i cannoni "D-30".
"Oggi, secondo i nostri osservatori, siamo riusciti a distruggere 4 postazioni di tiro del Daesh, un grande deposito di munizioni nascosto in una gola ed un centro di comando a nord-ovest di Palmira", — ha riferito all'agenzia russa una fonte nello Stato Maggiore di Damasco.
Oggi le unità delle milizie di volontari avevano iniziato operazioni d'attacco mirate a sud-ovest di Palmira. Il loro compito è prendere il controllo della alture ed ottenere un punto d'appoggio per coprire un'offensiva da sud. Secondo alcuni dati, all'interno di Palmira si trovano più di 2mila terroristi. Gli islamisti usano per la difesa carri armati, veicoli blindati, lanciarazzi, mortai e mitragliatrici pesanti: http://it.sputniknews.com/mondo/20160311/2258549/Terrorismo.html#ixzz42cZW7eKj
==========
Muhammadu Buhari con la sua LEGA ARABA SONO dei TERRORISTI islamici sharia organizzati, tutti ASSASSINI SHARIA DI MARTIRI CRISTIANI innocenti, attraverso la complicità dei farisei massoni anglo-americani! la PIRAMIDE MASSONICA E LA PIRAMIDE ISLAMICA  SONO IL REGNO DI SATANA, e loro stanno sterminando i cristiani in tutto il mondo! I vertici militari Usa: Boko Haram detiene parti significative del territorio nigeriano, 11.03.2016 David Rodriguez, comandante in capo delle forze armate statunitensi in Africa (UsAfriCom), ha affermato che l'organizzazione terroristica – colpevole di numerosi attacchi sanguinari in tutta la regione – controlla ancora saldamente parti della Nigeria, nonostante le dichiarazioni di tenore opposto del governo di Lagos. Una vera e propria doccia gelata che ha paralizzato la già flebile voce (e secondo i più critici persino l'autorevolezza) del governo nigeriano. Così è possibile definire le parole pronunciate poche ore fa dal generale Rodriguez e relative alla situazione sul campo in Nigeria. Dal quartier generale di Francoforte, in Germania, il comandante dell'Us AfriCom ha di fatto smentito quanto affermato, in modo altisonante, in precedenza da Muhammadu Buhari, Presidente della Nigeria, che aveva definito "tecnicamente vinta" la battaglia contro gli estremisti islamisti presenti nel Nord del paese. "Boko Haram continua a governare porzioni molto significative del territorio settentrionale nazionale — ha affermato il comandante Rodriguez al quotidiano on line nigeriano Premium Times —, così come al Shabaab è ancora presente in porzioni limitate del territorio somalo. Ciò che stiamo osservando è che le minacce poste a personale o cittadini nordamericani da parte della formazione terrorista sono in aumento, soprattutto a causa della cooperazione tra Boko Haram e le forze dell'Is (ovvero di Daesh, ndr)". [ Strage di Boko Haram in Nigeria, 160 morti ] Dal 2009 ad oggi, ovvero da quando è scoppiata la rivolta nel Nord, la formazione jihadista ha ucciso migliaia di persone operando sia nel territorio di Lagos sia in altre nazioni come Camerun e Ciad. Al momento la Nigeria è alla guida di un contingente militare regionale — composto da poco meno di nove mila unità provenienti anche da Niger, Ciad, Camerun e Benin — nato per contrastare l'avanzata dei terroristi e per debellarne la presenza. E sebbene si siano al momento registrati numerosi successi sul campo, la situazione sembra essere ancora molto lontana dall'essere risolta dati i frequenti attacchi e attentati ai civili residenti nell'area settentrionale del paese.
Camerun libera 900 ostaggi da Boko Haram
Boko Haram, tre esplosioni a Maiduguri: si temono molte vittime
Boko Haram, l'esercito nigeriano libera 700 donne
Testimone fuggita da Boko Haram: “Le ragazze rapite un anno fa sono vive: http://it.sputniknews.com/mondo/20160311/2257003/usa-nigeria-territorio-boko-haram.html#ixzz42cfk2zWH

=================




di Marco Calafiore
Media X Press | 04.07.2013
intervista ida magli gesu di nazaret Il messaggio di Gesù è straordinariamente attuale. Un messaggio di amore e al tempo stesso di rottura delle regole fondanti il sistema e il modello di Potere nel quale ancora oggi viviamo. Un Potere sacro o una Sacralità potente, perché in realtà sono una cosa sola, inscindibili e intoccabili, pena la morte. Gesù era un genio assoluto, osò amare senza pregiudizio uomini e donne, segnando il suo tempo con la diversità e sfuggendo al condizionamento del modello di evitazione imposto dal sacro potere Ebraico dell’epoca, per questo venne ucciso. Con il saggio “Gesù di Nazaret” (BUR – Biblioteca Universale Rizzoli), l’antropologa Ida Magli tenta di rispondere alla domanda: chi è Gesù? E lo fa con la forza del sapere, ponendosi problemi antichi con interrogativi nuovi, attraverso nuovi strumenti di analisi ed esperienza storica.

Ida Magli risponde in esclusiva alle nostre domande, condividendo con noi e i nostri lettori il risultato delle sue ricerche.





Il tradimento della Chiesa. Le... - ItalianiLiberi - Giornale di ...

https://www.facebook.com/permalink.php?id...
Il tradimento della Chiesa. Le contraddizioni del Potere. Ida Magli in esclusiva | Mediaxpress. Il messaggio di Gesù è straordinariamente attuale. Un messaggio ...

farodiroma » Ida Magli, un genio scomodo. Le ...

www.farodiroma.it/.../ida-magli-un-genio-scomodo-la-testimonianza-di-l...
21 feb 2016 - Una critica acerrima della Chiesa e della Gerarchia ma anche persona a ... di Gesù, i rappresentanti del potere della Chiesa incarnato nei Papi, ... lo hanno tradito da subito (e non parliamo poi della Chiesa come istituzione).
Mancanti: contraddizioni

Intervista su fede e Chiesa all'antropologa Ida Magli

www.foglimariani.it/.../index.php?...e-chiesa...ida-magli...
02 ott 2011 - Intervista su fede e Chiesa all'antropologa Ida Magli ... Del resto è per questo che l'hanno ammazzato, non potevano non ammazzarlo: il potere del Sacro si fonda sulle ... Il maggiore tradimento che la Chiesa ha compiuto nei confronti di ... Sono anche del parere che, nel rapporto odierno della Chiesa ...
Mancanti: contraddizioni

Ida Magli (1925-2016) su “Gesù di Nazareth” e la “Madonna ...

https://lombradelleparole.wordpress.com/.../ida-magli-1925-2016-su-ges...
23 feb 2016 - Gesù, sostiene Ida Magli, ha cancellato la distinzione tra sacro e profano. ... lo hanno tradito da subito (e non parliamo poi della Chiesa come istituzione). ... non potevano non ammazzarlo: il potere del Sacro si fonda sulle ...
Mancanti: contraddizioni

ItalianiLiberi (@ItalianiLiberi) | Twitter

https://twitter.com/italianiliberi
The latest Tweets from ItalianiLiberi (@ItalianiLiberi): "Ida Magli: "Una giornata senza Vangelo" link all'articolo: http://t.co/p9Ydgq2F8a ... Il tradimento della Chiesa. Le contraddizioni de Potere. ..... Twitter ufficiale del senatore Mario Monti.

TecaLibri: Ida Magli: Dopo l'Occidente

www.tecalibri.info/M/MAGLI-I_occidente.htm
È evidente che, partendo dalla mano, si può parlare con disinvoltura dei problemi del potere riguardo alle donne, mentre se si parte dal pene il problema ...

ItalianiLiberi

www.italianiliberi.it/
Dialogando cordialmente con Ida Magli, in un delizioso scenario del MuSa, Guerri ..... Nessun popolo è stato tradito durante tutta la sua storia dai suoi governanti in ...... seguaci di Gesù, i rappresentanti del potere della Chiesa incarnato nei Papi, ...... una situazione politica in cui ogni dato della realtà è in contraddizione con ...

[PDF]La dittatura Europea di Ida Magli - rete CCP

www.reteccp.org/biblioteca/disponibili/demos/.../DittaturaEuropea.pdf
di I Magli - ‎Citato da 2 - ‎Articoli correlati
Ida Magli. LA DITTATURA EUROPEA. Premessa. Quando ho scritto Contro ... suo primo vero tradimento nei confronti degli Italiani, visto che si trattava di un'alleanza non ... sacralizzazione del potere dei banchieri nell'Ue e a processi di paralisi e di involuzione ...... tentativo della Chiesa di riprendere il controllo dei fedeli.

Ida Magli: "Politici traditori, vogliono la morte del popolo ...

www.lagazzettadilucca.it/.../ida-magli-politici-traditori-vogliono-l-annien...
10 lug 2014 - Ida Magli: "Politici traditori, vogliono l'annientamento del popolo italiano" ... ancora oggi come scopo la distruzione della civiltà e dei popoli europei. ... E' morta tanto quanto è morta la Chiesa, che appunto fa anch'essa finta di esistere. ... Quote rosa, la loro introduzione pare una contraddizione, che senso ...
10 lug 2013 - Pagina 3 della discussione con 172 commenti sul forum di intopic.it, ... Ida Magli- Il tradimento della Chiesa. Le contraddizioni del Potere.

 http://www.farodiroma.it/2016/02/21/ida-magli-un-genio-scomodo-la-testimonianza-di-lucetta-scaraffia/

Ida Magli, un genio scomodo. Le testimonianze di Lucetta Scaraffia

e Giordano Bruno

Guerri 21 feb 2016

“Sono Ida Magli un’antropologa, scrittrice, un’appassionata dell’Italia, amo gli italiani anche se tutti ne parlano male, però trovo invece che siano un popolo straordinario”. Si descriveva così la signora dell’antropologia, che ci ha lasciato a 90 anni dopo aver subito la frattura di un femore alcune settimane fa. L’intervento era andato bene ma era molto depressa perché pensava di non poter essere più indipendente.
Dopo gli ultimi rintocchi del pendolo di Eco, il tempo strappa dunque un’altra pagina alla storia italiana: la più grande antropologa     (ma era anche filosofa) del Novecento, le cui parole sono sempre risuonate come profezie oracolanti. La notizia della sua morte è stata data dal Giornale, testata per cui scriveva dal 1994. Maschi contro femmine, Unione Europea, Cristianesimo e Chiesa, Politica e dittatura delle banche, questi alcuni dei temi per i quali si è spesa negli ultimi anni la studiosa femminista che ha trascorso la sua vita riflettendo sugli uomini, dal medioevo alla più recente attualità. Una critica acerrima della Chiesa e della Gerarchia ma anche persona a suo modo profondamente religiosa e certo acuta osservatrice di tutto ciò che riguarda la sfera della fede e della morale. La sua severità l’ha resa uno degli intellettuali più scomodi nel panorama della cultura italiana. “La giornata della canonizzazione dei papi – scrisse alla vigilia del 27 aprile 2014 – è una giornata senza Vangelo e senza Gesù, contro il Vangelo e contro Gesù. L’esaltazione che la Chiesa fa di se stessa dichiarando ‘santi’, ossia perfetti seguaci di Gesù, i rappresentanti del potere della Chiesa incarnato nei Papi, è veramente degna della pompa medioevale, quando appunto erano i Re, i Principi, i Fondatori degli Ordini a essere immediatamente posti sugli altari in qualità di Santi, proposti alla venerazione dei popoli per le loro virtù nell’esercitare il potere. Ovviamente la maggior parte di coloro che si precipitano a Roma in questa occasione non conosce quasi per nulla i motivi che hanno spinto Ratzinger prima, e subito dopo Bergoglio, ad affrettare al massimo la canonizzazione di Roncalli e di Wojtyla; ma questi motivi sono quasi totalmente dovuti al bisogno di mettere fine, in modo che non fosse più possibile discuterne da parte di nessuno, ai dubbi che hanno accompagnato fino ad oggi le tesi del Concilio Vaticano II”.
Lucetta Scaraffia, autorevole editorialista dell’Osservatore Romano del quale dirige l’inserto femminile, raggiunta telefonicamente dal FarodiRoma.it ha affermato: “Ida Magli è stata una personalità controversa sin dai tempi dell’università, quando ho avuto modo di conoscerla. Pur avendo difficoltà nel rapportarsi agli altri, a mio parere indiscutibile è la sua genialità e storicità di pensiero, pensiamo ad esempio ai suoi lavori sulle donne e sulla religione”.
Giordano Bruno Guerri, storico italiano e scrittore, ha invece affermato: “La morte di Ida Magli è grave perdita per l’antropologia culturale in Italia. È stata la più grande studiosa in materia. Ha sempre saputo rivendicare la capacità dell’individuo di pensare in proprio”. Infine un ricordo: “Ha lasciato l’università, Repubblica e l’Espresso, pur non avendo alternative, perché credeva nella sua indipendenza e non riusciva a fingere di sposare idee altrui che per lei stessa erano sbagliate”.
Delle donne diceva che non pensano, che non sanno fare politica, che non sono capaci di farsi venire un’idea nuova; del Cristianesimo che fin dal primo momento della morte di Gesù, non ha in nessun modo messo in atto quello che lui aveva proposto; dell’Europa, inoltre, che è profondamente comunista, livellata verso il basso, che impedisce lo sviluppo delle singole nazioni.
A giusta ragione, se per molti la sola voce fuori dal coro degli ultimi decenni del XX secolo è stata Oriana Fallaci, altri ritengono che l’autrice di Lettera a un bambino mai nato o di Un cappello pieno di ciliegie (per citare l’ultimo capolavoro pubblicato postumo), avesse una sorella minore. Ida Magli, la decana degli studi antropologici italiani che 17 anni fa, con il saggio Contro L’Europa, suscitò parecchie polemiche tra le schiere della pubblica opinione.
“L’uomo – spiegava – cerca di conoscere sempre meglio le leggi della natura e tutto quello che fa non è mai contro, anche quando si parla della vittoria dell’uomo sulla natura”. Così, colei che è stata la prima ad adoperare il metodo antropologico per analizzare la società europea e in particolare quella italiana, riassumeva sulle pagine de il Giornale l’essenza e l’obiettivo della vita di ogni uomo. Lei quelle leggi le ha conosciute e le ha dispensate per quasi un secolo pur non essendo mai compresa del tutto dagli uomini del suo tempo. Grande osservatrice dell’universo femminile e critica attenta e spigliata della religione e del mondo della Chiesa, Ida Magli nel 1982 ha vinto il Premio Brancati per la letteratura con il suo libro Gesù di Nazareth. Scrive l’antropologa che, secondo l’insegnamento di Gesù, una religione che si basi su rituali è una religione di morti, perché l’uomo «è vivo solo quando affida a se stesso, alla propria volontà, alla propria potenza, il suo agire, e il suo rapporto con se stesso, con gli altri e con Dio». Gesù, sostiene Ida Magli, ha cancellato la distinzione tra sacro e profano. Quindi i suoi seguaci, compresi Pietro e Paolo, lo hanno tradito da subito (e non parliamo poi della Chiesa come istituzione). «Il cristianesimo» – si legge ancora in questo libro – «costituendosi con tutte le strutture del sacro, fin dal primo momento della morte di Gesù, non ha in nessun modo messo in atto quello che lui aveva proposto». Il primato dell’uomo su qualsiasi altra realtà, è dunque stato uno dei cavalli di battaglia dei suoi studi più celebri, tra i quali menzioniamo La Madonna, in cui inquadra il personaggio storico, l’evoluzione e la trasformazione della madre di Gesù, e Santa Teresa di Lisieux – Una romantica ragazza dell’Ottocento. “Con la biografia di santa Teresa – ha affermato l’autrice – mi sono resa conto ancor meglio che al centro della storia percorsa dall’Europa, l’immagine ideale della Donna è inamovibile, ossia fondante. Ma dire «immagine ideale della Donna» significa dire ancora una volta che il creatore dei significati è l’uomo-maschio, e che il suo porsi nei confronti della femminilità (il modo concreto di vivere il sesso ne è soltanto la conseguenza) non è «reale»”.
Alessandro Notarnicola
 ===============


I COMUNISTI: NAPOLITANO D'ALEMA, VELTRONI, IL LORO PADRE BERTINOTTI? NELLA MASSONERIA DEI FARISEI SPA BCE, SPA FMI, SPA FED, HANNO CREATO IL "SISTEMA" CHE OGGI, È DIVENTATA UNA "ENTITÀ VIVENTE": IL NWO! QUESTA È UNA PROLUNGAZIONE ORGANICA DEL CORPO DI LUCIFERO, CHE HA LA RESIDENZA ALL'INFERNO, E CHE, INVECE, COME SATANA BUSH E ROTHSCHILD tutti gli AZIONISTI BANCHE CENTRALI SpA ORA, HAnno IL DOMICIDIO in quasi tutte le ISTITUZIONI E NELLE RELIGIONI DI QUESTO PIANETA: quindi, attraverso un massacro immane, specificato: da questa già iniziata terza guerra mondiale, cercano di esautorare sempre di più, i politici per sostituirli con i tecnici, che sono: sempre alti funzionari della massoneria e delle Banche CENTRALI!


1. SONO STATI GIUSTIZIATI A SANGUE FREDDO, CON UN COLPO DI PISTOLA ALLA NUCA! 2. non è stato ISIS: questa volta! ED È QUESTA: 3. LA IDEOLOGIA DEI SALAFITI: UCCIDERE TUTTI GLI OCCIDENTALI: e IN QUESTO MODO L'ISLAM SI purifica! in conclusione: [ Però in maniera grottesca questi sauditi turchi, islamici nazisti, violatori diritti umani, siedono in ONU, e sono teologia dogmatica della "sostituzione" strutturale genocidio: costitutivo fondazione LEGA ARABA: razzisti e nazisti, ideologia sterminio: quindi sono tutti gli alleati della NATO! ROMA, 9 MAR - "Non possiamo che iniziare questa informativa con un messaggio comune di cordoglio e vicinanza alle famiglie" dei due italiani uccisi in Libia, Salvatore Failla e Fausto Piano. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni mentre l'Aula del Senato ha tributato un applauso unanime al ricordo dei due connazionali.
==============
QUESTA DELLA LEGA ARABA NEL SUO INSIEME SHARIA: È UNA SOLA ORGANICA SCENETTA CRIMINALE: UN COMPLOTTO CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO! IRAN MINACCIA ISRAELE, MA, SONO I SALAFITI AD ACCERCHIARLO! I SALAFITI HANNO PERSO LA CONQUISTA DELLA SIRIA: E NON POSSO PIÙ MINACCIARE ISRAELE DALLA SIRIA, ECCO PERCHÉ, ORA, I SAUDITI MINACCIANO ISRAELE DA GIBUTI E DALL'EGITTO. SE, ISRAELE ATTENDE PASSIVAMENTE GLI EVENTI? NON POTRÀ MAI SOPRAVVIVERE, DATO CHE, IL CASO GIULIO REGENI, COME L'ATTENTATO ALL'AEREO RUSSO: SONO STATI INSABBIATI, PER NON RIVELARE, LE RESPONSABILITÀ, DEI SERVIZI SEGRETI SAUDITI, CHE ORMAI SONO I SAUDITI CHE CONTROLLANO L'EGITTO, COME ANCHE TUTTA LA LEGA ARABA: QUESTI CON LA LORO GALASSIA JIHADISTA SONO DIVENTATI UNA SOLA ENTITÀ DEMONIACA: I POPOLI DEL MONDO NON SONO PREPARATI AD AFFRONTARE TANTA MALVAGITÀ E DISSIMULAZIONEI! [ TEHERAN, 9 MAR - Sui due missili balistici testati dall'Iran c'era la scritta in ebraico "Israeledeve essere cancellato". Lo riporta l'agenzia semiufficiale Fars. La Fars ha diffuso anche delle foto del lancio dei missili, di categoria Qadr H, con una gittata di 1.400 chilometri: "una distanza pensata per affrontare il regime sionista", ha spiegato il capo della divisione aerospaziale delle Guardie Rivoluzionarie, Amir Ali Hajizadeh. "Noi non saremo i primi a cominciare una guerra, ma non saremo nemmeno colti di sorpresa, così abbiamo piazzato le nostre attrezzature in un luogo che il nemico non può distruggere", ha aggiunto.
======
tu #Israele tu considera #Giulio #Regeni un cittadino israeliano, io ti ordino: di costituirti: come "parte civile" a tutela di questo omicidio, che, è stato fatto, intenzionalmente contro di te, e in dispezzo dei tuoi valori, e della tua sovranità!
========
la solita sporca minestra riscaldata, con 66 anni di terrorimo, e strage di vittime civili innocenti! SE NON VERRÀ CONDANNATA LA SHARIA A LIVELLO MONDIALE, ISRAELE E TUTTO IL GENERE UMANO SARANNO SOFFOCATI DAL TERRORISMO ISLAMICO! OBAMA È IL LUCIFERISMO CULTO DOGMATICO SPA FMI NWO! Mo: Obama punta riavviare negoziati pace. Wsj: ipotesi risoluzione consiglio sicurezza Onu per compromesso. NON ESISTE UNA DOMANDA SU circa di CHI È LA PALESTINA, la domanda è: "di chi è il mondo?" La Sharia ha detto: "il mondo è tutto mio" i Farisei Spa Banche Centrali hanno detto: "il mondo è già nostro!" COME ONU PENSA DI PORTARE PACE IN PALESTINA, CON QUESTE PRECONDIZIONI?
==============
KIEV NON AVEVA INTERESSE AD AVERE GIORNALISTI TRA I PIEDI, CHE DOCUMENTASSERO I SUOI DELITTI, E QUINDI HA UCCISO MOLTI GIORNALISTI, UNO DI QUESTI ERA UN GIORNALISTA ITALIANO, SENZA CONTARE CHE, NON SI POSSONO CONOSCERE I NOMI, DEI CECCHINI CHE A MAIDAN UCCIDENDO CIRCA 100 PERSONE HANNO DATO INIZIO AD UN GOLPE, CHE HA DELEGETTIMATO LA ATTUALE GOVERNANCE DELLA UCRAINA, LA UNIONE EUROPEA E LE SUE ISTITUZIONI SONO SOMMAMENTE CRIMINALI! Deputati dell'Europarlamento chiedono alla Mogherini sanzioni contro Putin. E TUTTO QUESTO È QUALCOSA CHE ESUBERA DALLA MIA PAZIENZA E DALLA MIA TOLLERANZA: I MIEI MINISTRI SONO INVITATI A PROVVEDERE CIRCA UN SODDISFACIMENTO DELLA MIA IRA! 09.03.2016
Alcuni eurodeputati hanno invitato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini ad introdurre sanzioni personali contro il presidente russo Vladimir Putin ed 28 altre persone legate al caso di Nadia Savchenko. In una lettera firmata da 57 europarlamentari si elencano i nomi di coloro che, secondo loro, "sono responsabili della decisione politica del rapimento della Savchenko, di averla portata in Russia, di detenzione illegale e di accuse inventate." Inoltre, secondo i politici, le sanzioni devono essere comminate a coloro che hanno contribuito alla "legittimazione delle azioni russe agli occhi del mondo." Oltre a Putin nella lista figurano il direttore del Servizio di Sicurezza Federale (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov, il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov, il direttore del Comitato Investigativo Alexander Bastrykin, il presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk Igor Plotnitsky, così come diversi investigatori, magistrati e funzionari. La notizia è stata pubblicato su Twitter dall'eurodeputato polacco Jacek Saryusz-Wolski.
Gli investigatori russi accusano la Savchenko di aver corretto il fuoco dell'artiglieria delle truppe ucraine nella regione di Lugansk nell'estate del 2014, provocando così la morte dei giornalisti russi di VGTRK Igor Kornelyuk e Anton Voloshin. http://it.sputniknews.com/politica/20160309/2235111/UE-Ucraina-Savchenko-Donbass-FSB-Russia.html#ixzz42PL9KQaS

                               
IL PEGGIOR NEMICO DEI SATANA MASSONI FARISEI SALAFITI! ] [ CHI ERA IDA MAGLI? I RICORDI E I PENSIERI DI CHI L'HA CONOSCIUTA. Dover ricordare Ida Magli all’indomani della sua scomparsa, un genio dell'antropologia, non solo di quella italiana, ci dà la misura dell’odio che i governanti le hanno sempre riservato. È riuscita a rivelare i legami fra sacro e potere e, cosa ancora più grave per il potere, lo ha spiegato e insegnato in una forma accessibile a tutti, il cruccio di una vita. Per questo l'hanno sempre attaccata dentro e fuori delle università italiane. L'Italia non ha avuto antropologi degni di superare i confini nazionali, tranne lei; pur citando l’ottimo Ernesto de Martino, tuttavia egli si fermò alle tradizioni popolari. Niente, insomma, avrebbe fatto pensare che l’antropologia mondiale avrebbe fatto passi decisivi grazie a lei. Degli stessi antropologi nel campo internazionale nessuno è paragonabile a lei, pur essendo stati "grandi" grazie alle ricerche nello studiare i neoprimitivi nel loro ambiente naturale, operazione faticosa e rischiosa. I saggi di Durkheim, Devereux, Benedict, Boas, Van der Leeuw, Hall, Morris e tanti altri, pur straordinari arrancano di fronte ai suoi libri. Contribuì enormemente a un approccio diacronico nello studio antropologico delle culture, di contro all’approccio sincronico degli storici, introducendo una nuova comprensione dei popoli, utile nel tracciarne la “direzione di senso”. Contribuì ad affermare l’idea che la storia dei popoli fosse comprensibile solo nella "lunga durata" del tempo e non per "eventi", visto che i significati simbolici e le personalità dei gruppi sono il loro vero focus esistenziale nei secoli. Ecco perché Ida Magli è stata un genio assoluto: ha fatta propria l’antropologia studiandola come nessun altro, e l’ha superata evidenziandone punti deboli, sviste, ingenuità, anzi, pardon, le "ovvietà" alle quali nessuno di noi sfugge e che hanno ingannato studiosi del calibro di Levi Strauss. È stata lei infatti a teorizzare l'"ovvietà culturale", quell'automatismo mentale che in ogni cultura porta a "guardare" il nostro quotidiano in maniera scontata. Superato il muro invisibile dei piccoli gesti quotidiani, Ida Magli aprì le porte alla loro comprensione più profonda. Grazie all’analisi dello scienziato, è stata la prima ad aver posto il legame fondativo fra mani, encefalo e pene in relazione alla postura eretta. Le culture sono state fondate dai maschi, diceva sempre: in relazione al concetto di “potenza”, l'onnipresente valore simbolico del "pene" ne è la prova. Le società matriarcali non sono mai esistite, aggiunse, mandando Bachofen in soffitta: la qual cosa provocò gli strali e l'odio imperituro delle femministe. La sua duttilità in qualsiasi tipo di studi, dalla filosofia alla linguistica, dalla letteratura alla musica, la portarono a una sorta di "antropologia musicale". Intuì per prima il legame fra musica e antropologia, da qui la capacità di leggere qualsiasi cultura come un’opera musicale, quasi fosse un piano concerto da studiare. La Musica, espressione sonora potente dei sentimenti, rivelò d’ora innanzi la personalità dei popoli. Dimostrò che, nello “spiegare” la morte attraverso l’idea del "tempo", l'Uomo dà un senso alla vita, la “fonda”, rivelandoci anche il perché senza le religioni le culture muoiano. Ha difeso la scienza antropologica, ribadendo quanto fosse vitale il concetto tyloriano di “cultura”, che, in quanto a definizione di “insieme organicamente complesso e interrelato”, consente di studiare il tutto insieme dell'Uomo. Denunciò la banalizzazione strisciante del termine "cultura" da parte del potere, il quale - non accettando di essere “studiato” – ne ha fiaccato volutamente il senso con definizioni quali: "cultura dell'accoglienza", "della legalità", "della sicurezza". Troppo scomoda la parola "cultura" in un mondo votato alla distruzione dei popoli e alla globalizzazione plutocratica: Unione europea docet. Ci ha detto così tanto sulle culture primitive, da includerci paradossalmente fra quelle che stanno per scomparire. Per prima applicò il metodo antropologico all’Occidente cristiano, scoprendo una cultura morente di fronte all’avanzare dell’Islam. Tentò di essere come quel medico che diagnostica la malattia del paziente cercando di curarla, solo che “curava” i popoli. A noi Italiani ha tentato disperatamente di evitarci la catastrofe, amandoci come pochi altri. Si, noi, quel popolo che siamo, che ha fondato l’Occidente a dispetto di tutti ma che meno di tutti sa d’essere stato il primo a creare il pensiero laico-scientifico. Per questo ammirò i romani e li difese dall'imperante disprezzo dell'ideologia di sinistra in scuole, università e salotti pseudointellettuali. Altro che baroni, altro che intellighenzia elitaria: il loro era ed è svilimento della nostra storia, patria, identità, intelligenza, della lingua che parliamo. Ci rivelò la sacralità potente della parola, e da qui ne scaturì la denuncia di soprusi e menzogne, anche nelle loro forme meno evidenti o apparentemente “laiche”. Governanti nostrani e Unione europea le hanno giurato vendetta per questo: la damnatio memoriae è stata emessa venti anni fa, quando previde in Contro l’Europa la sovietizzazione europeista e l’invasione islamica. Ciò che ha scritto nel suo Gesù non è separabile da ciò che ha scritto Contro l’Unione europea. Grazie alla complicità della Chiesa nel porre sullo stesso piano Vangelo e Antico Testamento, l’Unione europea vuole cancellare la forza dirompente delle parole di Gesù, così "vere", lontane dalle “parole inutili” delle preghiere rituali e da quelle "marxiste" dei governanti bruxsellesi. Al contrario di Freud, Jung e altri “maestri”, "osservò" i propri "discepoli", così come studiò gli apostoli di Gesù. Dopo di lei sarà possibile solo studiare, fare ricerca, proseguire le strade che lei ha aperto, ma nessuno più potrà dichiararsi suo "discepolo" o di altri. Non ci saranno più "allievi" ma "persone", ognuna con la propria identità e responsabilità, persone più o meno capaci di usare la logica come un "maglio" da abbattere contro il muro dell'incomprensibile: la sua, che fu, adesso è la nostra personale lotta titanica del Pensiero umano contro la Morte. Per comprendere Ida Magli, cosa ardua, non potremo catalogare le sue poliedriche ricerche secondo i periodi della sua vita di studiosa. Ciò che ha scritto agli inizi non si può scindere da ciò che ha scritto negli ultimi anni, essendo il risultato dell’applicazione di un metodo tanto nuovo quanto efficace. Ciò che ha scritto sul popolo americano o russo non è mai stato scritto da nessuno. Nessun americano ha descritto così profondamente il proprio popolo, né alcun russo comprese così distintamente il popolo russo come lei in Dopo l'Occidente. Pagine commoventi, perché rivelano la sua capacità di essere empaticamente vicina ai popoli, così come agli uomini. Mi duole profondamente parlare di lei in questo momento, perché desidero serbare tante cose come un segreto, ma di uno devo parlarne, per far capire, nel piccolo dei rapporti umani, la sua enorme capacità di cogliere l'anima delle persone al pari di quella dei popoli. Le bastava porsi dal punto di vista del bambino, come guardandosi intorno per la prima volta e chiedersi: “perché?”, ma con ostinazione scientifica. È il “segreto” del suo ultimo libro, Figli dell'uomo - Duemila anni di mito dell'infanzia, indissolubilmente legato a uno dei suoi primi, Santa Teresa di Lisieux, figura alla quale era legatissima per via della sensibilità di Teresa, la stessa che fece sua e sublimò in quotidiana sofferenza personale. "Vedere" il mondo da piccola "figlia dell'Uomo" conducendo l'uso della logica fino a estreme conseguenze la fece soffrire: nessuno più di lei. Il suo ultimo lavoro è la summa delle sue sofferenze, monito agli adulti affinché non facciano violenza ai figli. Al telefono mi chiedeva sempre di mia moglie e mia figlia. Desiderava che parlassi di loro per consolarla.
Il suo acume e la sua durezza nell’indagare le forme del mondo non le impedirono di essere una persona dolcissima, coraggiosa, umana. Lo sanno le persone che l’hanno conosciuta, dai suoi primi studenti agli ultimi compagni di battaglia. La conobbi a Milano, a una riunione di ItalianiLiberi, associazione alla quale mi sarei legato negli anni successivi pur vivendo a Bari. Dopo il mio intervento su come la logica fosse "trattata" nelle scuole italiane - io insegno, lo so bene - a fine incontro si avvicinò e mi accarezzò. La sera in cui mangiammo la pizza tutti assieme fui l'unico ad assecondare la sua richiesta di offrire a tutti, cosa che non le fu permessa. Io la osservai e mi accorsi che era dispiaciuta. Ci scambiammo i numeri, la chiamai dopo due mesi. Mi dovetti fare coraggio per farlo. Temevo che una persona così straordinaria non avesse tempo per me. Mi sbagliavo. Mi chiese di darle del "tu”. Quando, cinque anni dopo, persi mio padre, mi spiegò che alla morte del “padre” non esiste parola consolatrice perché è una morte "ovvia", pur essendo la sua figura fondativa della famiglia, che a sua volta è modulo base per la sopravvivenza dei gruppi umani: e mi rammentò dell'episodio in quella pizzeria. In quel momento doloroso per me, mi spiegò il senso di quel mio unico “si” alla sua richiesta di offrire a tutti quella sera a Milano: che ci vuole più coraggio ad accettare l'amore degli altri che a voler amare, perché si corrono più rischi; che questo i cristiani non l'avevano mai capito. Mi confidò che quel mio "gesto" l'aveva commossa, che non lo aveva mai dimenticato e me ne sarebbe stata grata per sempre. Così è stato. Ecco, la sua esistenza è stata un "gesto" durato tutta una vita, anche prima che la conoscessi. Con questa semplicità, questa profondità. Raffaello Volpe
=========
http://www.italianiliberi.it/ CONTRO IL NWO
=============
08-MARZO-2016: AUGURI A TUTTE LE DONNE DI QUESTO PIANETA! ed io non voglio fare una offesa, a tutte le donne del Paradiso ad incominciare, dalla persona più importante, di tutta la storia del genere umano: Maria di Nazareth: la nostra Regina Signora! auguri a tutte le donne. CIOÈ, 4,5miliardi di donne: di questo pianeta: il mio amore! TANTI AUGURI ANCHE DAL MIO AMICO
https://plus.google.com/b/112503623041253030379/106784891911340120504/posts

my JHWH holy Holy HOLY ] io non pensavo, che, 1. la parità uomo donna, poteva essere un argomento così interessante, anche in Paradiso! QUESTA È UNA SORPRESA PER ME! ed il fatto che, 2. io ho detto che, per me: Unius REI: non è la persona più importante della Storia del GENERE UMANO? ok! io non pensavo che, una osservazione così razionalmente e teologicamente ovvia, potesse provocare in Paradiso: una così grande felicità!
================
===================
08-MARZO-2016: AUGURI A TUTTE LE DONNE DI QUESTO PIANETA! [10:52, ] ***** Michele: Io faccio gli auguri anche a quelle e poi, da convinto sostenitore della parità fra i sessi, chiedo alle donne, soprattutto a quelle emancipate, colte ed intelligenti, ma come cazzo fate ad aderire ad una fede che vi pone in netto secondo piano rispetto all'uomo  (generate da una sua costola, vincolate all'obbedienza, con il sacerdozio negato), ad aderire ad una chiesa che ritengo l'istituzione più maschilista dell'occidente? Preferisco lanciare questa provocazione in luogo degli auguri, forse qualche spunto di riflessione costruttiva riuscirò a stimolare😍😍😍😍

[11:28, ] UNIUS REI:  Al di fuori di quella che tu definisci società ebraico cristiana non esistono diritti umani in nessuna altra parte del mondo.
[11:30, ]  RAGAZZO: Perché esistono al 'di dentro'? XD

[11:31, ]  UNIUS REI : Le relazioni di coppia indicate dalla Bibbia... non sono dogmaticamente vincolanti: Ma non e possibile violare la legge naturale, ED il rispetto della legge naturale esula da una credenza di tipo religioso.. Quindi andare contro la legge naturale sara sempre un fare, ed un farsi del male. CERTO, POI,  da un punto di vista teologico è una condanna allo inferno, "omosessualità è un intrinseco disordine morale" ha detto Benedetto XVI.
[11:40, ] UNIUS REI:  I simboli biblici evocati da Michele, sono simboli soltanto... e al di fuori di un linguaggio di amore, non possono essere decodificati
[11:41, ]  RAGAZZA: Scusa ma quindi di natura la donna è inferiore all'uomo? Non ho capito....
[11:46, ] UNIUS REI:  La natura ha dato alla donna: lo stesso numero di cromosomi che ha dato all'uomo. Quindi sia da un punto scientifico che teologico sono uguali.
Ma noi non miglioreremo la donna mascolinizzandola. Quello che Dio ha fatto nella legge naturale è il meglio la perfezione. Questa perfezione e razionalmente evidente anche per un ateo

[11:48, ]  RAGAZZA: Quindi secondo te la chiesa non è maschilista?
[11:52, ] UNIUS REI:  Voi confondete il maschilismo con il clericalismo.. ma, certo la chiesa è donna ed è madre, ecco perché, puo essere possessiva territoriale coinvolta con il potere temporale, a volte cattiva, perché il potere religioso ne insidia costantemente la santità sua. ovviamente, io  Non credo affatto che la Chiesa possa essere definita maschilista.... noi ci aspettiamo che sappia applicare il Vangelo. ... e non dobbiamo dimenticare che, l'essere umano piu importante di tutta la storia del genere umano è Maria di Nazareth.

[11:59, ]  RAGAZZA: Quindi concordi con me che le donne cristiane dovrebbero poter celebrare la messa e diventare sacerdotesse e magari "papesse"
[12:01, ] UNIUS REI:  In teoria non ci sono problemi di tipo teologico:  Ma Gesu si e espresso in modo chiaro e noi cattolici seguiamo la tradizione.

08-MARZO-2016: AUGURI A TUTTE LE DONNE DI QUESTO PIANETA! [12:04, ]  RAGAZZA: Ergo....da donna cristiana mi sentirei offesa da Gesù e non valorizzata, non potendoci essere nessun motivo valido per cui non debba poterlo fare il presbitero o il vescovo come donna.
[12:23, ]  RAGAZZO: Con quale diritto la religione pretendere di dare lezioni su ciò che è naturale o innaturale? La biologia dovrebbe farlo, E la biologia non vede nulla di innaturale nell'omosessualità: La psiche umana è notoriamente più complessa ed elaborata di quella di qualunque altro animale: E ciò NON PUÒ non manifestarsi nella sessualità, conferendole al tempo stesso poliedricità e meraviglia (la seconda per lo meno dal mio punto di vista) L'omosessualità si verifica per natura e nella natura, non c'è nulla di manipolato o di deleterio per la natura. Avviene. Ed è naturale. Che poi non lo si voglia accettare poco mi interessa, ma che NON si tiri in ballo la natura e ciò che è giusto da quel punto di vista.
[12:38, ] UNIUS REI:  Il ministero non e un diritto della persona. Infatti se tutti fossero chiamati allo stesso ministero, poi non potrebbe esistere un ministero che in se e mediazione.. Se tu credi in Dio poi tu dipendi da Dio. Cosi la vocazione e interattiva tra quello che vuoi tu e quello che dice la Parola di Dio. E comunque... È inutile che stiamo a prenderci in giro... Natura/scienza e religione non sono MAI andate d'accordo, e il fatto che la si voglia tirare in ballo dopo aver negato l'eliocentrismo e l'evoluzionismo (ma non solo, basta pensare al principio anticreazionista di lavosier e la sua condanna a morte ad opera della chiesa) è pressoché vergognoso.
[12:41, ] UNIUS REI:  Nel caso mio la Chiesa ha violato la mia vocazione e la stessa chiamata di Dio per me.. perché, pretende necessariamente, presbiteri non sposati e questa e quasi una eresia, un tradire la storia
[12:41, ]  RAGAZZO: Ok! Perfetto, siamo d'accordo, ma che non si tiri in ballo la scienza per giustificare questioni UNICAMENTE teologiche.
[12:45, ] UNIUS REI:  Ovviamente, se Dio vede che tu fai sul serio e che la tua determinazione e pura ed e totalizzante ti porterà al raggiungimento di un tuo/SUO obiettivo contro tutti e tutto
[13:07, ] UNIUS REI:  La teologia dal nulla ha creato la scienza. E tutti nascono con un pene, o una vagina. Altrimenti non potremmo parlare di perversioni sessuali. PROPRIO LA LEGGE NATURALE CONDANNA LA OMOSESSUALITA. Dato che la genitalita sul piano naturale non deve essere un progetto sterile, narcisistico egoistico.. cioè, tu fai morire la vita, che il genere umano ha dato a te, ma poi con te la vita finisce! QUINDI, TU HAI FALLITO LA LOTTA PER LA SOPRAVVIVENZA CHE IL GENERE UMANO HA COMBATTUTO, PERCHÉ TU POTESSI AVERE IL DONO DELLA VITA!
[13:09, ]  RAGAZZA: E allora l'uomo e la donna sterile sono da condannare come i gay? Visto che per natura non possono avere figli?
[13:10, ] UNIUS REI:  Il caso particolare incolpevole, non sconfessa la legge generale
[13:11, ]  RAGAZZA: Anche gli omosessuali non sono colpevoli.. non è una loro scelta quella di provare sentimenti verso persone del loro sesso... è la loro natura che glielo dice!
[13:14, ]  RAGAZZO: Tu metti sullo stesso piano sessualità e riproduzione. Ma sono biologicamente distinte: Anche se spesso il fine le unifica: Qui stiamo parlando di Amore.
[13:16, ] UNIUS REI:  La natura deve essere educata, e noi dobbiamo essere zelanti con i migliori maestri.
Non essere presuntuosi e vili e cercare il tutto e subito.. o scorciatoie di comodo, che possono nascondere la nostra viltà, perche non abbiamo avuto il Valore trascendente più grande
[13:17, ]  RAGAZZO: Non dare per scontato che il tuo valore trascendente sia quello giusto, e che lo debba essere per tutti ;) Stai ancora parlando di religione, non di natura ;) Lo so tu ne sei convinto, ma non è scontato.
[13:18, ] UNIUS REI:  Siamo nobili se sappiamo scegliere il valore piu grande. .. il concetto del: "questo mi piace", noi abbiamo imparato a perderlo nella adolescenza. Quindi, Se tu hai progettato un amore sessuale sterile... tu sei come quel contadino che perde il suo seme senza aspettarsi un frutto... questo, puo succedere per una sventura, ma non puo essere pianificato. Perche nessuno pianifica di fallire... come purtroppo i gay pianificano il loro fallimento.
[13:25, ]  RAGAZZO: La scienza, la psicologia (ma anche la neurologia) riconosce nell'uomo una sessualità polimorfa. Puoi arrabbiarti quanto vuoi ma c'è, c'è sempre stata e farà sempre parte dell'uomo. Questa è la natura umana e ribellarsi ad essa può generare solo conflitti nevrotici. I gay non 'scelgono' proprio niente ;) Chi li condanna, sceglie di farlo: Le perversioni, le parafilie, non possono essere messe sullo stesso piano dell'omosessualità, per il semplice fatto che ad oggi nessun uomo di scienza sostiene che perversi si nasce, a differenza della orientamento sessuale: Se a questo dio non piace l'omosessualità perché ha creato l'uomo con una sessualità polimorfa? Con un cervello così ricco e affascinante da potersi innamorare persino dell'altra metà della popolazione mondiale? E qua stiamo parlando di amore. Non di procreazione. E ridurre il primo al secondo mi sembra veramente essere questa la cosa più disumana (che nega e va contro la natura umana) in questo caso.

[14:01, ] UNIUS REI:  Sigismund Schlomo Freud detto Sigmund è stato un neurologo e psicoanalista austriaco, fondatore della psicoanalisi, una delle principali branche della psicologia. Lui ha scoperto il complesso di Edipo e il complesso di Elettra, lui è la scienza.. Le perversioni sessuali vanno tutte studiate, sotto il profilo delle forme patologiche. Certo tutti quelli 90% che muoiono di HIV, sono omosessuali di genere maschile! Inoltre, la omosessualità apre a tutta una seria di scompensi psichici e fisici! Ovviamente, la ideologia del GENDER negherà il mio discorso, come la ideologia evoluzionista lo negherà, ma, quì siamo in un campo: ideologico dogmatico religioso, non in un campo scientifico, dato che tutt'ora si parla di "TEORIA" della evoluzione!  Quindi questo è il campo delle teosofie sataniche e il NWO SpA è luciferismo:  al pari di ogni peccato, è una infestazione demoniaca, esso si radica nell'anima e uccide lo spirito, questo è il peccato che crea un soprannaturale ambito razionale ed emotivo, e se noi potevamo liberci dal peccato da soli? Poi, Gesù non sarebbe andato a morire sulla Santa Croce, perché Gesù non era uno scemo, autolesionista. Allora, omosessualità non è il peccato più grave, ma, anche con i peccati più piccoli, vissuti in ostinazione, senza pentimento, come a dire: " si da del bugiardo allo Spirito Santo, e si finisce all'inferno! "
[14:15, ] UNIUS REI:  mi ha telefonato un omosessuale napoletano e mi ha detto che leggendo un mio articolo aveva deciso di lasciare la omosessualità, certo molti altri la hanno lasciata la omosessualità: pur non avendomi telefonato.. MA QUESTA È LA STORIA DELLA GRAZIA, NO, non POTREBBE MAI ESSERE UNA BRAVURA UMANA! Ed, un mio collega, ha un alunno omosessuale, che segue il luciferismo e che dice che la sua: "è una vita di merda", eppure, la sua vita peccaminosa, ora lo domina perché è più forte di lui! MA, NOI NON ABBIAMO COMBATTUTO ANCORA CON OSTINAZIONE FINO AL SANGUE nella  NOSTRA LOTTA CONTRO IL PECCATO, PER LA SALVAZIONE DELLA NOSTRA ANIMA!
[14:16, ]  RAGAZZA: Sinceramente.....povero alunno!
[14:16, ]  RAGAZZO: Mi domando per colpa di chi... La vita di quel ragazzo è una merda...
[14:22, ] UNIUS REI:  sapete come è la scuola, nessuno dice a lui qualcosa di spiacevole, quella era soltanto un suo sfogo, una sua osservazione su se stesso! Non possiamo negare sprazi di lucidità e di autoconsapevolezza, anche se da certe situazioni, può non essere agevole uscirne! Quindi la omosessualità è prevalete una componente psichica, e da questa si può guarire, per rientrare in un progetto naturale, o per cercare la relazione con Dio.. e c'è chi fa enormi rinunce e sacrifici, chi rinuncia a tutti i beni di questo mondo, puer di acquistare ricchezze del Regno di Dio.. noi non vogliamo uscirne od esserne cacciati, noi resteremo nel Regno di Israele!

========
http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/3/8/6fb8db6e93a5cb8cd66935495b174267.jpg ] [ Erdogan è un ISLAMICO RAZZISTA SUPREMATISTA: NAZISTA IDEOLOGIA salafita saudita GENOCIDIO, tutto dogmatico teocratico: come da coerente teologia della sostituzione (Islam sostituisce tutte le religioni del mondo: come la Cupola della ROCCIA sostituisce il TEMPIO EBRAICO), Erdogan è ancora un criminale bambino, lui ha soltanto, un MILIONE DI CADAVERI SULLA COSCIENZA, ma, con tutta la LEGA ARABA sharia, dei Salafiti? loro faranno rimpiangere la malvagità di Hitler! questa storia ha del GROTTESCO CHE, IO SONO COSTRETTO A SALVARE L'ISLAM, PROPRIO IO, CHE, IO SONO IL RAPPRESENTANTE POLITICO DEI MARTIRI CRISTIANI, cioè, SE, io VOGLIO SCONFIGGERE I SATANISTI MASSONI Farisei? io ho bisogno di rinnovare, riformare: l'ISLAM! ISTANBUL, 8 MAR - Un tribunale di Erzurum, nella Turchia orientale, ha emesso un nuovo mandato d'arresto nei confronti dell'imam e magnate Fethullah Gulen, ex alleato diventato nemico giurato del presidente Recep Tayyip Erdogan, e del fratello Salih, con l'accusa di "far parte di un'organizzazione terroristica".
=========

che Hezbollah SIA UNA ASSOCIAZIONE TERRORISTICA? QUESTA NON È UNA AFFERMAZIONE CHE, i Paesi arabi (Stati del Golfo) possono fare, dato che la galassia jihadista, di sgozzatori e genocidio a tutti, è frutto del loro NAZISMO E satanismo, salafita e wahhabita! E POI, LA BIBBIA NON HA MAI DETTO CHE, SAREBBE STATO VALIDO UN ISRAELE DI SATANISTI MASSONI SPA FMI AIPAC FARISEI TALMUD MAGIA NERA KABBALAH, che è per questi delitti, che Israele è già stato distrutto due volte! E SE NON DISTRUGGEREI MAI IO ISRAELE, IN MANIERA VIOLENTA? QUESTO NON VUOL DIRE, CHE NON SIA DIO A CHIEDERLO DI FARE a Hezbollah, anche se, ogni sharia è incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ] [ TEL AVIV, 8 MAR - I partiti arabi Balad e Hadash - parte della coalizione "Lista Araba Unita", terza forza nel parlamento israeliano - hanno condannato la recente decisione degli Stati del Golfo di definire gli Hezbollah libanesi organizzazione terroristica. "Hezbollah lotta contro gli attacchi israeliani al Libano e questa decisione - ha detto un portavoce di Balad, citato dai media - serve esclusivamente gli interessi di Israele e degli Usa". La presa di posizione delle due organizzazioni ha scatenato la reazione del primo ministro Benyamin Netanyahu che ha replicato loro: "Avete perso l'intelletto? Condannate i paesi arabi (Stati del Golfo) e Hezbollah tira razzi sui vostri villaggi" nel nord di Israele.
========
IN POCHE PAROLE: il direttore dell'Unhcr per l'Europa Vincent Cochetel ha detto: "I TURCHI DEVONO ANDARE A SVERGINARE LE BAMBINE DI NOVE ANNI IN ARABIA SAUDITA, È CON IL CAZZO CHE LI FACCIAMO ENTRARE IN EUROPA!" ECCO PERCHÉ, HITLER MAOMETTANO OTTOMANO ERDOGAN lui HA DECISO DI INVADERE MILITARMENTE TUTTA LA EUROPA MERIDIONALE!  GINEVRA, 8 MAR - "Un'intesa" sulle espulsioni collettive di stranieri "verso un Paese terzo non è in accordo con il diritto europeo e internazionale. Dovremo vedere quali saranno le garanzie. Non posso credere che l'Unione europea raggiunga un accordo di riammissione verso un Paese terzo con meno garanzie di quelle previste per la riammissione in un Paese dell'Ue". Così il direttore dell'Unhcr per l'Europa Vincent Cochetel sull'intesa tra l'Ue e la Turchia sui migranti.
======
questa è la PROVA PROVATA, di come Turchia e Arabia SAUDITA, loro sovvenzionano le due parti: i due governi, in causa, ma, in realtà è ISIS che loro vogliono favorire! ] [ IL CAIRO, 8 MAR - Per mancanza di numero legale anche oggi, dopo il nulla di fatto di ieri, il Parlamento di Tobruk non ha potuto riunirsi per votare la fiducia al governo di unità nazionale libico del premier designato Fayez al Sarraj.
    Lo riferisce l'emittente Libya's Channel. Già ieri la seduta era stata rinviata per mancanza di quorum "nonostante la presenza del presidente del parlamento, Aqila Saleh", riferisce l'emittente. Un tentativo di votare la fiducia era fallito anche la settimana scorsa e da metà febbraio vi sono stati altri tentativi infruttuosi da parte della presidenza di mettere al voto il varo dell'esecutivo.
===========
è chiaro: 1. i pedofili GENDER ideologia, 2. inzivosi e pornografi: 3, lobby LGBT, tanto sono infestati di demoni nel loro odio contro Gesù Cristo, 4. difendono l'ISLAM, e, 5.  condannano a morte i diritti umani: 6. nessuno difende la voce delle donne soffocate nella LEGA ARABA, 7. nessuno condanna la sharia, e,  8. nessuno difende la libertà di Religione... è questa è una congiura massonica: e tecnocratica del Nuovo Ordine Mondiale, di Farisei Banche CENTRALI: che hanno progettato di disintegrare l'ISLAM su tutto il pianeta, dopo avere disintegrato i cristiani (UE e RUSSIA )ovviamente! ] [ Europa: I disastri del “Politicamente Corretto”. 08.03.2016( Le 359 aggressioni sessuali subite dalle donne tedesche nella notte del capodanno del 2015 continuano a suscitare un aspro dibattito in Europa, che trascende le vertenza poliziesca, quella legale o politica e si immerge già nel mondo intellettuale. L'esempio più chiaro è quello di cui si sono resi protagonisti, disgraziatamante per lui, lo scrittore e giornalista algerino Kamel Daoud, il quale ha subito un linciaggio morale da parte di un gruppo di sociologi ed antropologi della scena francese per aver scritto sul tema "la relazione malata" tra la donna ed il mondo arabo mussulmano. Secondo Daoud, i fatti della città di Colonia sono "l'esempio del fatto che in quel mondo (quello mussulmano) la donna viene negata come perona, rifiutata, assassinata e violentata, incarcerata o posseduta". Lo scrittore segnalava con un articolo che gli ha prodotto la condanna di certi intellettuali che "il sesso è la grande miseria del mondo di Allah", e denunciava come esempio di quello "il porno islamismo" predicato da alcuni iman i quali promettono un paradiso che più si avvicina ad un postribolo, dove 70 vergini aspetterebbero gli autori degli attentati (come premio). Riferendosi al problema dell'immigrazione di massa dei mussulmani in Europa, Daoud propone un "accompagnamento culturale" per far comprendere i valori di uno spazio dove le donne si considerano come persone con gli stessi diritti e libertà degli uomini, "al contrario di quello che accade nel mondo mussulmano-arabo". Daoud è, oltre che uno scrittore, un giornalista da più di 20 anni. E' stato redattore capo del giornale algerino "Quotidien d'Oran". I suoi scritti sulla libertà della donna e, in generale, contro l'poscurantismo islamista, gli sono valsi una fatwa, una minaccia di morte che gli pende sul capo da allora. Per fuggire dalla minaccia di eliminazione fisica, Daoud si è rifugiato in Francia, dove per il suo articolo sulla notte nera di Colonia è stato vittima di un altro tipo di fatwa questa volta di certi "ricercatori" sociali francesi, che, lo hanno accusato sul giornale progressista "Le Monde", dell'ultimo delitto in voga fra i"guardiani del pensiero unico," politicamente corretto occidentale: la "islamofobia". In un recente articolo su Le Monde, Daoud aveva detto chiaro e tondo cosa pensa dei fatti di Colonia: «Quello che era stato lo spettacolo sconcertante di terre lontane si trasforma in uno scontro culturale sul suolo stesso dell'Occidente. Il grande pubblico occidentale scopre, nella paura e nell'agitazione, che nel mondo musulmano il sesso è malato e che questa malattia sta arrivando sulle proprie terre». Lo scrittore algerino fustiga i costumi e le usanze culturali dei migranti mussulmani in Europa, in particolare dei nuovi arrivati.
Come reazione alle sue considerazioni, un gruppo di 19 intellettuali francesi gli ha risposto, sempre sulle colonne di Le Monde, accusandolo, anche senza usare la parola, di "islamofobia".
In Francia, concretamente, il termine islamofobia serve per tappare la bocca, la penna o la tastiera di qualsiasi critica verso l'Islam, l'islamismo o la situazine della donna nella società arabo-mussulmana. Altri la enunciano come insulto incluso quando una qualche voce si azzarda a sugerire che i rifugiati di provenienza dai paesi mussulmani dovrebbero adattarsi alla società che li accoglie.
L'inquisizione dei guardiani del politicamente corretto, come del religiosamente o culturalmente corretto, hanno già ottenuto in Francia altri successi, obbligando al silenzio o all'esilio intellettuali che pretendono di essere liberi di dissentire dalla linea ufficiale. Dopo gli attentati del Gennaio del 2015 a Parigi, si è iniziata a liberalizzare la parola e gli scritti circa l'islamismo radicale ed il dibattito, in generale, sull'Islam. Il sangue versato è sembrato poter liberare la repressione mentale di certi settori che, subito, hanno trovato l'antidoto per frenare la critica: la accusa strumentale di islamofobia.
 La nuova censura non scritta frena qualsiasi tentativo di avvicinarsi con chiarezza ai problemi in specie quando le vittime sono le donne, come si è dimostrato dai fatti di Germania da parte della polizia e dei politici locali, e anche, in precedenza, come era accaduto in Svezia ed in altri paesi nordici. Daoud, che dopo la polemica ha deciso di dedicarsi soltanto alla letteratura ed abbandonare il giornalismo, ha sempre condannato l'utilizzo che la destra e l'estrema destra potevano fare di tali questioni.
Adesso certi intellettuali cercano di spegnere un'altra volta le polemiche in difesa della donna nel mondo arabo-mussulmano. La sociologa algerina Marieme Helie Lucas ha scritto sul settimanale Telerama (uno dei media politicamenmte corretti) che la "sinistra francese, convinta delle sue vecchie colpe coloniali, opera una scandalosa gerarchia dei diritti, in cui quelli della donna occupano l'ultimo posto nella classifica, dopo di quelli delle mionoranze, i diritti religiosi e quelli culturali".
Mentre alle foci del Senna una cricca di intellettuali disprezza Daoud, gli scrittori dello spazio arabo-mussulmano gli offrono il loro appoggio. Da ultima, la tunisina Fawzia Zouari: "si è sicuro ci siamo trascinati una mentalità millenaria che definisce la donna come un'esca o una civetta e qualche cosa di vergognoso; è vero che abbiamo una relazione patologica con la sessualità; si è vero che esiste un razzismo che insinua la mentalità di poter violentare una donna non mussulmana senze conseguenze; si avviene che alcuni degli arabi mussulmani che arrivano in Europa devono assuefarsi l'idea dell'uguaglianza dei sessi e del laicismo delle società europee".
 http://it.sputniknews.com/opinioni/20160308/2230632/europa-migranti-violenza.html#ixzz42IvS3y77

====================
ok, se si tratta di un equivoco, allora, è una tempesta in un bicchiere! Quindi, facciamoli incontrare per l'ultima volta questi 2 piccioncini! PERÒ A QUESTO INCONTRO, è necessario: CI DEVO ESSERE IO: questa volta, PER DIRE A TUTTI COME SONO ANDATE LE COSE VERAMENTE, anche perché io ho da fare delle domande ad entrambi! ] [ "Siamo stati sorpresi di aver appreso innanzitutto attraverso i media che il primo ministro invece di accettare il nostro invito ha optato per la cancellazione della visita — ha lamentato Ned Price, portavoce del National Security Council — le informazioni secondo cui non siamo stati in grado di venire incontro all'agenda del primo ministro sono false".

================

voi non avete la capacità di ragionare attraverso, la scienza di satana e del suo FMI SPA NWO! GLI USA DELIBERATAMENTE, STANNO DIFFONDENDO BOMBE ATOMICHE, IN TUTTE LE NAZIONI, PERCHÉ IL LORO OBIETTIVO È: "CANCELLARE OGNI FORMA DI VITA, SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA!" quindi, SOLTANTO LA FRATELLANZA UNIVERSALE: di: UNIUS REI PUÒ SALVARVI DALLA ESTINZIONE! MA, VOI VOLETE CHE DIO HOLY JHWH, lui SUPPORTAVA IL MIO MINISTERO politico universale UNIUS REI, SE VOI NON STATE PER MORIRE TUTTI? Voi non potete immaginare: la quantità ed il numero, delle città sotterranne e i suoi abitanti di: mutanti ibridi zombies e alieni che la CIA gestisce! QUELLO SI, CHE IL REGNO DI SATANA, COME ALL'INFERNO COSÌ SULLA TERRA! GLI USA SARANNO DISINTEGRATI DA DIO, NON ESISTE UNA POSSIBILITÀ PER POTER SALVARE DAL SATANISMO QUESTA NAZIONE! Iran testa missili balistici. 08.03.2016 I test missilistici si sono svolti sotto lo slogan: «Una dimostrazione di forza, di solida sicurezza all'ombra dell’unità, della comunanza di idee, del consenso e di un linguaggio comune» http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2231243/iran-test-missili.html#ixzz42KT2lKuy

ovviamente, noi non possiamo pretendere che: in modalità simultanea: si realizzi un preventivo attacco nucleare di: 1. ISRAELE che si suicidi, con il disintegrare tutta la LEGA ARABA, e che, 2. la Russia si suicidi, con il disintegrare gli USA, ma, è l'unica cosa, che, andrebbe fatta, in modalità contestuale, per salvare la sopravvivenza del restante genere umano! COSÌ I MIGLIORI, cioè, RUSSIA E ISRAELE MUOIONO e si immollano al posto nostro, E i pezzi di merda (cioè noi) noi sopravviviamo!

=================

SISSI SEI UN TRADITORE SALAFITA: come ti sei convertito in fretta ai "fratelli musulmani" tu hai venduto come schiavi a SALMAN tutti gli egiziani! http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com/2013/02/egypt-no-longer-has-legal-right_5025.html
lorenzojhwh uniusrei

187AUDIOHOSTEM  I don't believe you, V ] ANSWER [  io non sono Dio o il Papa, Rabbino, Imam, ecc.. che tu devi credere in me! IO TI ORDINO DI LASCIARMI IL NWO E IL FMI, PERCHÉ IO SONO IL POLITICO UNIUS REI: QUESTO REGNO È MIO, ED IO TI UCCIDERÒ SE TU NON ME LO LASCI!
lorenzojhwh uniusrei

#blogger ti ha autorizzato a mettere questo colore azzurro, su tutto il mio testo, nei post più vecchi?  Apple-style-span" style="background-color: whitesmoke; color: #333333; font-family: "arial" , sans-serif; font-size: 16px;" .. span class="hps atn"
lorenzojhwh uniusrei

Se qualcuno dice che, io ho il desiderio di essere riconosciuto: UFFICIALMENTE: COME Unius REI, il procuratore su tutte le NAzioni del mondo, o che io voglio essere riconosciuto come Re di ISRAELE? lui deve fare la morte di Erode! è holy JHWH che, mi ha messo in questa storia, e se fosse per me? io scapperei immediatamente! MA, QUESTA È LA MIA VERITÀ: IO NON POSSO LASCIARE LA MIA POSIZIONE DI FEDE, PERCHÉ NON POSSO ABBANDONARE ISRAELE, EUROPA, RUSSIA E TUTTI I POPOLI DEL MONDO AL LORO DESTINO DI DISTRUZIONE E MORTE che Salafiti e Farisei hanno complottato!
lorenzojhwh uniusrei

USA e NATO: RAPPRESENTANO UNA MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO ECCO PERCHÉ È STATO SILURATO Benjamin Netanyahu, PERCHÉ NON VOGLIONO DIRE NULLA a Benjamin Netanyahu, DEI COMPLOTTI CHE SI STANNO PREPARANDO AI DANNI DELLA EUROPA! ED È GRAVE CHE NOI OGGI IN EUROPA ABBIAMO I TRADITORI! Turchia minaccia la fragile accordo di pace in Siria. Turchia 14 febbraio 2016
attacchi militari turchi sulla US-allineati gruppi curdi siriani e la possibilità di truppe di terra turche e saudite che entrano in Siria potrebbe capovolgere l'accordo di pace fragile elaborate dal Gruppo di Supporto Siria International (ISSG) la scorsa settimana.
Turkey threatens fragile Syria peace accord, Turkey February 14, 2016. Turkish military attacks on US-aligned Syrian Kurdish groups and the possibility of Turkish and Saudi ground troops entering Syria could upend the fragile peace accord worked out by the International Syria Support Group (ISSG) last week.
lorenzojhwh uniusrei

National Security Council, Ned Price: chi ti ha insegnato la scienza e la sapienza di Satana? MI FAI CONOSCERE IL TUO DIRETTORE SPIRITUALE? CHE FA LUI CELEBRA LA MESSA SATANICA? ormai, SIAMO ALLE BUGIE! io ho sempre saputo di bugie in USA: LORO SONO I SATANISTI MASSONI: ED HANNO DETTO BUGIE A TUTTI, e mai, io ho sentito di una bugia detta da Netanyahu.. E QUESTE? SONO BUONE NOTIZIE: PER TUTTO IL GENERE UMANO! Salta l'incontro alla Casa Bianca tra Barack Obama e Benjamin Netanyahu, originariamente previsto per il mese di marzo. Le versioni su come andati i fatti non collimano: la Casa Bianca, per bocca del portavoce del National Security Council, Ned Price, fa sapere che l'invito di Obama a Netanyahu è partito due settimane fa, fissando la data per un incontro bilaterale il 18 marzo. "Siamo stati sorpresi di aver appreso innanzitutto attraverso i media che il primo ministro invece di accettare il nostro invito ha optato per la cancellazione della visita", lamenta Price, che respinge anche alcune ricostruzioni secondo cui il mancato faccia a faccia sia responsabilità della Casa Bianca. Diversa la versione di parte israeliana, secondo cui Netanyahu avrebbe dovuto partecipare all'assemblea dell'Aipac (la più grande associazione israelo-americana) ma l'ha cancellata vista l'impossibilità di poter incontrare Obama, che il 20 marzo partirà per la storica visita a Cuba.
lorenzojhwh uniusrei

MY JHWH HOLY ] non è colpa mia: io ho detto loro "ARRENDETEVI!" ED ADESSO, io sono contretto ad affondare la lama!
lorenzojhwh uniusrei

MY JHWH HOLY ] ma, come fa un povero satanista massone, o criminale qualsiasi, a sopravvivere ad Unius REI? tu alle bestie maomettane di Satana from Allah? tu non hai voluto lasciare nessuna speranza!
lorenzojhwh uniusrei

Per il Guardian “Erdogan umilia la UE e resta impunito” USA SATANISTI, E UE MASSONI: L'ANTICRISTO, NON HANNO PIÙ UN DIRITTO INTERNAZIONALE, OPPURE, UNA QUESTIONE ETICA DA IMPOSTARE! ORMAI SIAMO AL BULLISMO PIÙ ASSOLUTO! LE NOSTRE VITE SONO ABBANDONATE ALLA UMANITÀ DEI FARISEI: CHE HANNO FATTO UCCIDERE GESÙ, PER RUBARE IL SIGNORAGGIO BANCARIO: E PER SUCCHIARE ANCHE IL LATTE DEI BAMBINI DALLE MAMMELLE DELLE LORO MAMME! 07.03.2016 La UE è pronta a chiudere gli occhi di fronte alle violazioni della libertà di stampa e dei diritti umani in Turchia fino a quando il presidente turco servirà a Bruxelles per risolvere i problemi d'immigrazione, scrive Roy Greenslade.
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ancora una volta umilia l'Unione Europea restando impunito, scrive l'editorialista del "Guardian" e professore di giornalismo all'Università di Londra Roy Greenslade.
Greenslade definisce Erdogan il "nemico della stampa libera" in relazione ai recenti eventi in Turchia: sabato sera la polizia ha duramente represso una manifestazione spontanea presso la redazione del giornale d'opposizione "Zaman" ad Istanbul.
Alla luce di questi fatti il presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz aveva detto che il commissariamento del giornale "Zaman" da parte del governo sarebbe stato discusso al vertice tra UE e Turchia a Bruxelles.
Greenslade tuttavia afferma sicuro che "non esiste alcuna possibilità" che la UE "possa punire" Erdogan per le violazioni della libertà di stampa e dei diritti umani.
"Il presidente turco la farà franca in merito alla pressione sulla stampa, perché la UE ha bisogno di lui per affrontare la crisi migratoria", — spiega l'editorialista.
Ha ricordato le recenti parole del segretario generale di "Reporter senza frontiere" Christoph Deluar, che ha esortato i Paesi europei ad usare "tutte le loro leva" per far capire ad Erdogan che se Ankara calpesta i valori europei, non può essere discussa nessuna ipotesi di adesione della Turchia nell'Unione Europea.
Tuttavia Deluar non si aspetta una presa di posizione netta della UE, in quanto l'Europa fino a questo momento ha mostrato "la sua riprovevole debolezza."
"Non possiamo far finta che tutto vada bene, dopo che Erdogan ha preso il controllo del principale quotidiano dell'opposizione in questo modo così brutale. La UE è determinata a farsi umiliare da lui?" — si chiede Deluar.
Secondo Greenslade, la risposta a questa domanda è "sì", dato che l'Europa ha bisogno di lui come alleato: http://it.sputniknews.com/politica/20160307/2229078/Diritti-Profughi-repressione-Turchia.html#ixzz42FbBIvjr
lorenzojhwh uniusrei

#BLOGGER google ] sei stato tu, oppure è stata la CIA a mettere questo colore azzurro sul miei articoli testo che avrebbero dovuto essere nascosti, ai motori di ricerca?  [ background-color: whitesmoke; color: #333333;  ]
lorenzojhwh uniusrei

LA NATO STA IN TURCHIA ED È COMPLICE DEI SUOI  CRIMINI? FUORI DALLA NATO AL PIÙ PRESTO POSSIBILE!
lorenzojhwh uniusrei

#Janis #Sarts, RAGAZZO MIO, chi ti ha dato la sapienza di satana? MI FAI CONOSCERE LA TUA GUIDA SPIRITUALE? MI SAI SPIEGARE COME FAI TU, A SPODESTARE L'ANTICRISTO MERKEL, GENDER OBAMA SE, LORO SONO ALLA FINE DEL LORO MANDATO E NON POSSONO PIÙ ESSERE RIELETTI? ] SE, POI TU CREDI, CHE, LA VOSTRA MAFIA MASSONICA, SIA IN PERICOLO? POI, È FISIOLOGICO AVERE PAURA QUANDO SI HA LA COSCIENZA SPORCA: DA QUESTO PUNTO DI VISTA IO TI POSSO COMPRENDERE! [ Russia sostiene populisti in Germania vs Merkel? Per Mosca è delirio la tesi NATO 07.03.2016 Il direttore del Centro per la Comunicazione Strategica della NATO Janis Sarts, le cui parole sono state riportate dal “Guardian”, ha affermato che la Russia sta sponsorizzando le forze estremiste e populiste in Germania per rovesciare la Merkel. L'ipotesi secondo cui la Russia sfrutterebbe la crisi migratoria in Germania per ottenere un cambiamento di autorità nel Paese è assurda, ritiene il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov. In precedenza in un suo articolo il "Guardian" aveva riportato il punto di vista del direttore del Centro per la Comunicazione Strategica della NATO Janis Sarts, convinto che la Russia sponsorizzi le forze estremiste in Germania, sfruttando i malumori della gente attorno ai profughi, per portare alle dimissioni il cancelliere Angela Merkel, fervente sostenitrice delle sanzioni antirusse. Commentando l'articolo, Pushkov ha definito questa tesi "un delirio." "Il "Guardian" è andato fuori di testa: riporta le dichiarazioni di un tizio di Riga, secondo cui la Russia vorrebbe eliminare la Merkel sfruttando i profughi. Un delirio," — ha scritto il politico sulla sua pagina su Twitter. Non è la prima volta che cercano di incolpare la Russia delle tensioni sorte in Europa, tuttavia le accuse non sono mai state accompagnate da prove concrete. Lo scorso ottobre il ministro della Difesa della Repubblica Ceca Martin Stropnitsky aveva sostenuto che la Russia finanzia il flusso di profughi che sopraggiungono ai confini dell'Unione Europea. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha definito le accuse "infondate".
Correlati:
Le accuse vs Russia sono confusionarie e servono a giustificare fallimenti Occidente
Per l'Indipendent i tedeschi puniranno la Merkel per lo spregio della Germania
Mosca commenta con sarcasmo la “fobia” russa di Cameron
Londra, Cameron ritiene la “minaccia russa” un motivo per rimanere nella UE: http://it.sputniknews.com/politica/20160307/2228872/geopolitica-Guardian-profughi-sanzioni-UE-euroscettici.html#ixzz42FJcBESq
lorenzojhwh uniusrei

Una Medaglia d’onore saudita per Hezbollah 07.03.2016 lo diceva Bush ai suoi sacerdoti di satana: "tanto peggio è per tutti, tanto meglio è per noi!" La decisione della monarchia saudita, regime assolutista e wahabita, come anche quella dei suoi soci minori, di dichiarare Hezbollah come un “gruppo terrorista”, costituisce un fatto orwelliano che cerca di rovesciare la realtà, ma non riesce ad ingannare nessuno. L'Arabia Saudita è il grande patrocinatore del terrorismo globale, un ruolo a cui aspira anche il presidente turco, Tayyip Recep Erdogan, che se ne fa merito. Tutti i gruppi terroristi che operano nel mondo islamico ed anche al di fuori di quello, dal Marocco all'Indonesia e dall'Europa, all'Asia Centrale — sono ispirati dalla scuola wahabita, quella ufficiale in Arabia Saudita, e hanno ricevuto milioni di dollari in aiuti dal regime saudita: http://it.sputniknews.com/mondo/20160307/2228440/arabia-saudita-siria-hezbollah.html#ixzz42FGouOGj
lorenzojhwh uniusrei

my JHWH ] tu mi hai promesso che, io non avrei mai dovuto uccidere nessuno: FISICAMENTE!
lorenzojhwh uniusrei

ERDOGAN ISLAMICO NAZISTA GENOCIDARIO, per avere realizzato la tragedia siriana, ha acquistato tutto questa notorietà, ed ha avuto così tanto successo! NON BISOGNA MAI DIMENTICARE CHE QUELLI CHE COMANDANO IN OCCIDENTE: SONO I FARISEI SPA FMI SATANISTI MASSONI L'ANTICRISTO. ECCO PERCHÉ NOI STIAMO TUTTI PER MORIRE: 1. NEL POSTO SBAGLIATO, E 2. SENZA GIUSTIZIA IN NULLA: 3. NOI STIAMO PER MORIIRE DALLA PARTE SBAGLIATA DELLA STORIA! MIGRANTI, VERTICE UE-TURCHIA, Ankara chiede altri tre miliardi. E tempi brevi per l'adesione, come rivela il Financial Time. Il premier Davutoglu: "la Turchia è pronta ad essere un membro dell'Ue, e spero che questo vertice sia un punto di svolta". L'Austria intanto avverte: "chiuderemo tutte le rotte, anche quella Balcanica". Ripreso sgombero campo profughi a Calais, Turchia: ex giornalisti Zaman creano nuovo quotidiano
lorenzojhwh uniusrei

Salman ISRAELE ] SE tu non hai fede? TU NON PUOI CREDERE NEANCHE DI AVERE UN NOME! Dio non è una religione, Dio è una PERSONA! tu lo puoi odiare, lo puoi amare, ci puoi litigare, LUI È JHWH: UNA PERSONA SENZA MASSA E SENZA FORMA: ma, cazzo ti dico è una PERSONA come noi!
lorenzojhwh uniusrei

3_5.[my kingdom Palestine: Unius REI: for the life of world: vs: 666 Talmud IMF: ie satan synagogue] 30/01/13 [ Synnek1 SAID: @UniusRei3: [My Kingdom is of this World] My Kingdom is boundless....>;-) /// UniusRei3 SAID: only shame for you 666 IMF is unlimited, SATAN IS DEAD, soon, also, you will die like any other traitor! your Satan IMF FED ECB 666? stole the kingdom through the deception against: Adam and Eve, here's why: you will have only a kick in the balls il tuo satana? ha rubato il regno: attraverso l'inganno ad Adamo ed Eva, ecco perché: tu avrai soltanto un calcio nelle palle DA ME!
lorenzojhwh uniusrei

Salman ISRAELE ] perché, voi non incominciate con il darmi una giurisdizione: Monarchia ASSOLUTA, sul vero monte SINAI in Arabia SAUDITA?
lorenzojhwh uniusrei

I miei blog: Unius Rei Or War World nuclear 666 IMF  ·  Post  ›  Tutti (888)
lorenzojhwh uniusrei

USA che ESORTANO la TURCHIA ad essere meno criminale? GENERALI DELLA NATO CHE PARLANO AL POSTO DEI POLITICI? COSA CI PUÒ ESSERE DI PIÙ INQUIETANTE DI TUTTO QUESTO? PERCHÉ questo generale Philip Breedlove, non gli fate fare il Presidente USA? ] che cazzo servono più i politici? [ In precedenza il comandante dell'esercito USA in Europa e comandante delle forze NATO in Europa, il generale Philip Breedlove, aveva detto che le relazioni tra USA e Turchia restano "molto forti" in campo militare, nonostante le tensioni e divergenze in Siria. Le tensioni tra Washington e Ankara sono legate al sostegno americano dei curdi nel nord della Siria, in quanto combattono contro i terroristi del Daesh. Allo stesso tempo la Turchia bombarda a distanza le posizioni dei curdi siriani, considerati terroristi legati al PKK. Washington considera la Turchia "un importante alleato della NATO", tuttavia l'ha esortata a fermare gli attacchi contro le milizie curde e i gruppi che lottano contro il Daesh: http://it.sputniknews.com/mondo/20160307/2227904/Daesh-Terrorismo-Curdi-USA.html#ixzz42EhfjSW1
lorenzojhwh uniusrei

CERTO! io sono quì per essere amico di tutti, ad iniziare da: Kim Jong-un, per finire a Rothschild: "IO SONO ASSETATO DI AMICIZIA, E NESSUNO VORREI PERDERE di voi per impoverire il mio amore!" MA, VOI CREDETE, CHE, IO VI AMERÒ, PERCHÉ MI LASCIATE IN YOUTUBE? perché non avete la coerenza e la onestà di affrontare la giustizia di Unius REI? È CHIARO: VOI AVETE FATTO DI UNIUS REI, UN VOSTRO NEMICO! .. ma, io ero venuto per salvarvi, per giustificarvi, PER SANTIFICARE LE RELIGIONI E LE vostre ISTITUZIONI: perché, tutto quello che non è fondato, sulla ETERNA legge naturale e ETERNA legge universale sono andati tutti per la distruzione! io pensavo di: IMPOSTARE la FRATELLANZA UNIVERSALE! MA, VOI UTILIZZERETE LE MIE PAROLE CONTRO DI VOI STESSI: per la vostra condanna! Infatti, non c'è condanna senza conoscenza, ed io vi ho portato la conoscenza, che vi condannerà!
lorenzojhwh uniusrei

Dio ha creato l'UNIVERSO dal nulla, in pochi istanti! il Big BEN è soltanto il tuo peto! VOI NON CONOSCETE LA POTENZA DI DIO, E DIO NON È IL VOSTRO AMICO!
lorenzojhwh uniusrei

SE non avete delle risposte convincenti alle mie domande? io vi getterò nell'abisso della distruzione!
lorenzojhwh uniusrei

CHI È STATO COLPITO CON SANZIONI, PER LA PERDITA DELLA INTEGRITÀ TERRITORIALE DELLA SERBIA? PERCHÉ STIAMO ASSISTENDO ALLO STERMINIO DI TUTTI I CRISTIANI DELLA NIGERIA? PERCHÉ NESSUNO CONDANNA IL NAZISMO DELLA SHARIA? Le sanzioni della UE contro 146 cittadini di Russia e Ucraina e 37 società saranno prorogate fino al 15 settembre, riferiscono le fonti a Bruxelles. Le sanzioni della UE contro cittadini russi e ucraini, che l'Unione Europea ritiene responsabili di compromettere l'integrità territoriale dell'Ucraina, saranno formalmente estese giovedì senza discussione: rimarranno nella blacklist 146 persone e 37 società, ha rivelato a "RIA Novosti" una fonte nella UE: http://it.sputniknews.com/politica/20160307/2227355/Diplomazia-Ucraina-Donbass.html#ixzz42ESSVDC2
lorenzojhwh uniusrei

Occidente sta perdendo rapidamente il suo potere, OCCIDENTE È DIVENTATO UN PERVERTITO SESSUALE DI: GENDER BILDENBERG TECNOCRATICO, OLIGARCHIA BANCARIA DI UN FARISEO MASSONE: UN ANTICRISTO CHE ASPETTA DI ESSERE UCCISO DA MAOMETTO, PER QUANTO È DIVENTATO UNA FECCIA, SENZA DIGNITÀ SENZA VALORI, UN NULLA IRRICONOSCIBILE: CI HANNO FATTO PERDERE LA DIGNITÀ E LA IDENTITÀ! CERTO I NOSTRI RICCHI SARANNO GIUDICATI DA UN TRIBUNALE RIVOLUZIONARIO PRIMO O POI, MASSONI HANNO MESSO LE CONDIZIONI PER REALIZZARE UN MASSACRO! 07.03.2016 Le ambizioni dell'Occidente sono ancora forti, ma non basta la forza per realizzarle. Nonostante l'Europa e gli USA camminino fianco a fianco, ognuno ha le proprie idee per il futuro, scrive il giornale tedesco “Tagesspiegel”. L'Occidente sta rapidamente perdendo il suo potere, che in passato di basava sulla democrazia e sui diritti, scrive l'editorialista di "Tagesspiegel". "L'Europa e gli Stati Uniti formano l'Occidente. Una volta l'Occidente sosteneva di essere abbastanza forte per difendere i propri valori. Le ambizioni sono rimaste, ma la forza non è sufficiente", — si legge nell'articolo.
Secondo il giornalista, una delle ragioni dell'indebolimento dei Paesi occidentali è la "fuga dalla responsabilità." Come esempio riporta le politiche fallimentari di Angela Merkel sui profughi. La decisione di accogliere più di 1 milione di rifugiati è stata presa dal cancelliere tedesco senza parlarne con i suoi partner europei. In seguito la Merkel ha affermato che "ce la caveremo", scaricando così la responsabilità sui cittadini tedeschi. Nell'articolo si afferma che "la spaccatura dell'unità europea" potrebbe essere anche vista nella crisi finanziaria della Grecia, quando la Francia e la Germania non sono riuscite a mettersi d'accordo per una posizione comune.
Inoltre la retorica aggressiva del candidato alla presidenza degli Stati Uniti Donald Trump non piace troppo agli europei, in quanto riflette tutti i loro pregiudizi sugli americani. "E' nell'aria una situazione paradossale: l'Europa e l'America camminano fianco a fianco, ma ognuno essenzialmente con la propria idea di futuro," — riassume l'autore:
Le accuse vs Russia sono confusionarie e servono a giustificare fallimenti Occidente
“In Siria la Russia ha costretto l'Occidente a risolvere un rebus”
Il grande spirito russo e il vuoto dell’Occidente
Russia accusa media Occidente: informazioni incomplete su atrocità terroristi
Daily Mail: Putin ha dimostrato che l’Occidente sbagliava
Occidente e NATO hanno distrutto Gheddafi e tutta la Libia: http://it.sputniknews.com/politica/20160307/2226587/USA-UE.html#ixzz42EQdn5Ig
lorenzojhwh uniusrei

ONU È UN TERRORISTA ISLAMICO: I SUOI DIRITTI UMANI FURONO VENDUTI SULL'ALTARE DI SATANA AL BOHEMIAN GROVE!! Si deve sottolineare che questi gruppi DI ISLAMICI JIHADISTI: INFILTRATI DALLA TURCHIA, INTENZIONALMENTE, che possono essere obiettivamente definiti come "terroristi", hanno provato a rovesciare il governo eletto siriano per conto di potenze straniere, tra cui USA, Gran Bretagna, Francia, e i regimi loro clienti nella regione, Arabia Saudita, Qatar e Turchia: http://it.sputniknews.com/mondo/20160307/2227083/russia-lotta-contro-daesh-in-siria.html#ixzz42EOtDn00
lorenzojhwh uniusrei

le banche centrali spa rothschild? ci hanno tradito! SONO 8 ANNI CHE IO VI ANDAVO DICENDO QUESTE COSE, ED ORA SONO GIUNTE! FALSO IN BILANCIO, E BOLLE FINANZIARIE, HANNO MESSO I POPOLI DEL MONDO SULL'ABISSO DELLA DISPERAZIONE, DI UNA FUNZIONALE, QUINDI, FINANZIARIAMENTE INEVITABILE, GUERRA MONDIALE, AFFINCHÉ, LA 666 TALMUD LOGICA DELLA FINANZA POSSA CONTINUARE A PREVALERE SULLA LOGICA DEL DIRITO E DELLA ECONOMIA REALE! La tempesta in arrivo per la finanza globale © Fotolia/ peshkov
  07.03.2016( La Banca dei regolamenti internazionali, istituto regolatore delle banche centrali di tutto il mondo, lancia l'allarme: segnali preoccupanti di sfiducia dei mercati. I leader della politica e della finanza devono cominciare a prendere atto della sfiducia dei mercati sulle attuali politiche economiche delle banche centrali: http://it.sputniknews.com/economia/20160307/2225995/bri-analisi-banche.html#ixzz42EN2Xala
lorenzojhwh uniusrei

FUNNY DIALOGO IN https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion [ 28/03/13 ] LorenzoJHWH Unius REI 
UniusReiOrWarW666IMF 
synnek1 ° cannibal voodoo priest: said: 2 hours ago: [you are my Sworn Enemy and I will show no mercy] (WE ARE A LEGION do not forget and do not forgive.)-ANSWER-ok! ok, my best friend 666, in truth, I do not Consider myself less sinful than you, before God, and if God does not see my sins immense interior, That are very immese, it is only Because, I was covered with the righteousness of Christ! In Additions, I am also a political, That Is, I'm not a moralist like the Islamists, Pharisees, laveradottrina, etc. .. I know, Everything That one wants to make, of sex, in her private life? is not of any interest to me! That I know you are very angry with me, because i have revealed to the world all your sexual perversions, and now all peoples, despise you, and, perhaps you have also, lost, your beautiful girlfriend .. but, what does it matter to you, if the whole world despises you? my love for you, it is not: more important than everything?
@All Governi --- or you do, world war III, for all dead, or, you do my political project of king of Israel, for kingdom Palestine: and also: UNIUS REI: PROSECUTOR, the COMMISSIONER GENERAL: of ALL NATIONS.

UniusReiOrWarW666IMF 
no! I do sex, only, with Miss Israel, and, she is too jealous of me, and our love is saint... but, synnek1, why, is not my dear friend, if I do not want to hurt anyone? What, as, for whom: my good deed, he could blame me?

Abu Antar  (AGENTE SEGRETO SCIITA)
Unius Rei and Synnek1 love each other. For this I am certain.

HellxDesPairTruction 
IO HO SCRITTO IL TUO NOME, SU UNA BOMBA ATOMICA
ONLY SATANISTS CRIMINAL CAN BE MY ENEMY

Synnek1 
[In Jesus Name: You Will Be Destroyed]

HellxDesPairTruction 
God spoke to my Father Abraham:Genesis 15:5-12. 5. He took him outside and said, "Look up at the sky and count the stars—if indeed you can count them." Then he said to him, "So shall your offspring[a] be."6. Abram believed the Lord, and he credited it to him as righteousness.7. He also said to him, "I am the Lord, 9. So the Lord said to him, "Bring me a heifer, a goat and a ram, each three years old, along with a dove and a young pigeon."10. Abram brought all these to him, cut them in two and arranged the halves opposite each other; the birds, however, he did not cut in half. 11. Then birds of prey came down on the carcasses, but Abram drove them away.12. As the sun was setting, Abram fell into a deep sleep, and a thick and dreadful darkness came over him. -ANSWER- TERROR HAS TAKEN POSSESSION OF THE SONS OF DARKNESS. DRINK YOUR POISON MADE BY YURSELF

Synnek1 
[You Are My Sworn Enemy And I Will Show No Mercy]
[You Are The Son Of A Bitch]

HellxDesPairTruction 
I am the son of an ancient and heroic genealogy... why, my friend i am "bastardo" for you?

HellxDesPairTruction 
[against CRIMINALs] Philippians 3.17-21; 4.1. Brothers and sisters, join in imitating me, and observe those who live according to the example you have in us. For many(666, 322, IMF NWO, microchip, Farisei salfiti, islamisti, ecc..) live as enemies of the cross of Christ; I have often told you of them, and now I tell you even with tears. Their end is destruction; their god is the belly (pene, malvagità avidità, potere); and their glory is in their shame; their minds are set on earthly things. But our citizenship is in heaven, and it is from there that we are expecting a Savior, the Lord Jesus Christ. He will transform the body of our humiliation that it may be conformed to the body of his glory, by the power that also enables him: to make all things subject to himself(kingdom UNIUS REI). Therefore, my brothers and sisters, whom I love and long for, my joy and crown, stand firm in the Lord, in this way, my beloved.

HellxDesPairTruction 
mi scarseggia il bromuro, perché, mia moglie, è come una vecchietta per me

Synnek1 
[You Have Hormonal Problems]

UniusRei3 
I am an admirer of yours, very strong ... lol. Of course, I would like to have sex with all the women of the world, but unfortunately this is my truth: I am forced to be a eunuch for the kingdom of God

Synnek1 
[Are You Having Sex With Everyone in Your Company]

UniusRei3 
@666 lucertola --- welcome to my life, my dear (uniurei3@gmail.com) after 5 years? Now: 322 Bush NWO, Rothschild and, 666 IMF(ie, husband & husband): one only satan synagofue: they said to you: "You can now talk to him, confidentially, because, in every way unius REI, he can read in your heart!"

UniusRei3
my name is Unius REI King of Israel

Synnek1 
[What Is Your Name]

MyJHWH 
hallelujah JHWH wins ] @synnek1 ° criminal IMF NWO --- because you did not: ever, wanted to do: a dialogue honest with me in all these five years?, then, is obvious: you have shown that, Satanism, of: IMF, it really is: a criminal conspiracy: the destruction of all people, and because they are Satanists, like you, the Freemasons of seigniorage banking, to have taken control: South Korea, Giappore, and the U.S., as, I I can say, at the, North Korea, China, etc..: you do not: you have to do IMMEDIATELY: a nuclear attack: preventive, because, with all becoming: 666 army invisible: jet, GIFTS aND ELICOTTERI: HIGH ALTITUDE, and satellite, with, laser, the U.S. can prevent: also, for a fly to take off ... thing you're doing, in favor of the Christian martyrs, because I have to have mercy, again, of your life, again?
lorenzojhwh uniusrei

SALMAN ROTHSCHILD BUSH ]  il vostro satana? non ha nulla di efficace contro di me! ARRENDETEVI!
lorenzojhwh uniusrei

NESSUNO PIÙ DELLA TURCHIA È RESPONSABILE DEL DRAMMA DEI RIFUGIATI! È ERDOGAN CHE HA FOMENTATO LA GUERRA CIVILE IN SIRIA! .. ED ORA PERCHÉ MERKEL È UNA BALORDA, ORA CI VUOLE ANCHE RICATTARE CON I MIGRANTI! VOI AVETE INCENTIVATO LA VOCAZIONE CRIMINALE DI ERDOGAN!
lorenzojhwh uniusrei

HITLER ERA MIGLIORE DI ERDOGAN: infatti, AVEVA LA LIBERTÀ DI RELIGIONE! Erdogan spara con proiettili di gomma sulle donne (8marzo: la emancipazione femminile), applica il genocidio contro i Curdi, sostiene il terrorismo islamico internazionale, e soffoca tutte le opposizioni, e ha spento la libertà di stampa e di opinione! PEGGIO DI LUI ORA, C'È SOLTANTO LA COREA DEL NORD!
 Turkey backs down on closing Bursa's only church
Published: Feb. 24, 2016
Local Christians were given only 8 days to leave
Turkey's Protestants 'anxious and distressed'
Published: Feb. 15, 2016 by Barbara G. Baker
After a year filled with repeated threats and attacks against Protestant churches and their leaders ...
Fierce battles in southeast Turkey hedge in Christians
Published: Feb. 1, 2016
1,700-year-old Assyrian church damaged
Malatya murder suspects make final appeals
Published: Sep. 16, 2015 by Barbara G. Baker
Four of five suspects on trial for murdering three Christians in Turkey’s south-eastern city of ...
Death threats target Turkey's Protestants
Published: Sep. 4, 2015 by Barbara G. Baker
Fifteen Turkish Protestant congregations and their leaders have been targeted since 27 Aug. by a ...
Overcoming a century of pain
Published: April 24, 2015 by Barbara G. Baker
“We came to share your pain,” Turkish Christians declared in early April, standing before TV cameras ...
Syriac priest wrestles with Turkey's ethnic tensions
Published: April 22, 2015
In the courtyard of the 1,700-year-old church over which he presides, Fr. Yusuf Akbulut beams with ...
Turkish authorities ask tiny Christian community to help Yezidi refugees
Published: April 9, 2015
As a Turkish Christian, Ender Peker is used to facing hostility from religious Muslims, particularly ...
Turkey's Orthodox and Protestants mend centuries of mistrust
Published: April 1, 2015
On a Saturday in late March, a group of 20 volunteers went to an abandoned church in Turkey’s ...
Assyrian Christians flee jihadists to southeast Turkey
Published: March 27, 2015
Left in legal limbo, but supported by local church communities
lorenzojhwh uniusrei

assassino terrorista genocidario sterminatore islamico NAZISTA, ha detto! "Turchia, pronti a essere un membro Ue, Davutoglu, summit è anche su nostra adesione, spero sia successo! ] [ HITLER AVEVA UN VIRTÙ IN PIÙ RISPETTO AD ERDOGAN: AVEVA LA LIBERTÀ DI RELIGIONE!
lorenzojhwh uniusrei

Tunisia: reato omosessualità, torna dibattito su abolizione, Appello riduce sentenza per 6 giovani, ma non ferma polemiche. 04 MARZO, TUNISI - Si riaccende il dibattito in Tunisia sull'abolizione del reato di omosessualità, punito con la reclusione fino a tre anni dall'art. 230 del codice penale. La norma, che punisce solo l'atto e non l'omosessualità in genere, recita testualmente: "l'atto omosessuale maschile (liwat) e femminile (mousahaqa) è punito con la reclusione fino a tre anni". LA OMOSESSUALITÀ RIMANE A LIVELLO OGGETTIVO UN PECCATO MORTALE, PER COLORO CHE CREDONO IN DIO, ma, SOGGETTIVAMENTE, POI, OGNUNO SI GIUDICA NELLA SUA COSCIENZA MORALE! MA, ETICAMENTE legalmente, o SOCIALMENTE LA OMOSESSUALITÀ NON POTREBBE MAI ESSERE considerata un REATO, SE NON OFFENDE IL PUDORE (è consistente quindi, il crimine contro la legge naturale ), ecco perché,  SONO VIETATE LE PUBBLICHE OSTENTAZIONI DI OGNI FORMA DI PERVERSIONE SESSUALE, così come ogni altra forma di impuducizia!
lorenzojhwh uniusrei

già, in passato Erdogan inviò una nave di armi ai fratelli musulmani in Egitto per realizzare la guerra civile! QUESTO QUESTO BOIA NAZISTA E TERRORISTA INTERNAZIONALE VERRÀ APPESO E PENZOLERÀ: da una FORCA COME UN SALAME? SE LO PORTI L'INFERNO CON TUTTI I SUOI ALLEATI E COMPLICI! La Grecia intercetta una nave turca carica di armi e munizioni per Daesh in Libano. I guardia coste greci hanno intercettato ieri una nave turca al largo dell’isola di Creta ed hanno proceduto al sequestro di un carico di armi, munizioni ed esplosivo contenuto in sei containers che erano destinati in Libano. Sono stati arrestati tutti i componenti dell’equipaggio: 6 siriani, 4 indiani ed un libanese: http://it.sputniknews.com/mondo/20160307/2225783/turchia-zaman.html#ixzz42DwlE64d
lorenzojhwh uniusrei

2/2 DUE CONSIDERAZIONI! [ 2. ] io non voglio, e, io non posso negare la reale santità di molti musulmani! MA CERTO, IN SE, SIA STORICAMENTE CHE ATTUALMENTE: L'ISLAM HA AVUTO E CONSERVA TUTT'ORA: UNA sua ORIGINE DEMONIACA: al pari della omosessualità: come dice la Bibbia! infatti, salafiti e farisei massoni, sono concordi a sterminare cristiani innocenti, in tutto il mondo! Come se sterminati i cristiani, o fatti diventare musulmani 5miliardi di persone, questo potrebbe essere un impedimento, per la attivazione di un loro genocidio da parte delle SpA NWO FMI, ma, i demoni hanno ottenebrato le facoltà mentali degli islamici!
lorenzojhwh uniusrei

1/2 DUE CONSIDERAZIONI! [ 1. ] come CINA e RUSSIA sono le prede di USA? così Europa e ISRAELE sono le prede della LEGA ARABA! se, le prede si mettessero insieme, IN ALLEANZA, tra di loro, così come i carnefici I PREDATORI, sono già alleati TRA DI LORO? QUESTO SAREBBE UN INIZIO DI COSCIENTIZZAZIONE DELLA REALTÀ!
lorenzojhwh uniusrei

NIENTE DI BUONO DA QUESTE NOTIZIE: "DUE BASI MILITARI USA IN SIRIA!" 07.03.2016 USA costruiscono base aerea in Siria vicino al confine con Turchia MA CON QUALE MANDATO? QUESTA È UNA INVASIONE MILITARE: SENZA SUPPORTO GIURIDICO! UN CRIMINE CONTRO LA COMUNITÀ INTERNAZIONALE, LO SCOPO È DUPLICE: CREARE UN VULNERABILE STATO DEI CURDI, SEMPRE SOTTO MINACCIA DI INVASIONE TURCA, E PERMETTERE IL PASSAGGIO NEL METANODOTTO DEL QUATAR, VERSO LA EUROPA.. ASSAD NON DEVE PERDERE IN NESSUN MODO, DI PERDERE LA SUA  LINEA DI CONFINE CON IRAQ! LA RUSSIA DEVE ESSERE COERENTE COME AVREBBE CACCIATO I SAUDITI? ORA DEVE CACCIARE GLI USA! Gli Stati Uniti hanno iniziato a costruire una nuova base aerea a sud-est di Kobani. Secondo i media, sarà utilizzata sia per scopi militari che pacifici: http://it.sputniknews.com/archive/#ixzz42DlfoIuQ
lorenzojhwh uniusrei

Russia, senatore accusa: attacco vs Ambasciata in Ucraina è azione premeditata di Kiev [ QUESTE SONO LE CONDIZIONI, E LE SITUAZIONI, CHE TANTO PIACCIONO ALLA NATO E ALLA CIA, ED AI MANDANTI ASSASSINI: SCHIAVISTI TALMUD AGENDA: ENLIGHTENED SPA FARISEI SPA BANCHE CENTRALI, CHE SONO DIETRO DI LORO! [ 07.03.2016 Kiev ha istigato i nazionalisti ai disordini, esasperando il clima ed elevando il caso di Nadia Savchenko ad una questione politica, ritiene il senatore russo Franz Klintsevich. Ha sottolineato come le autorità "non hanno fatto nulla per fermare la furia dei teppisti." Il vicepresidente della commissione Difesa e Sicurezza del Consiglio della Federazione (camera alta del Parlamento russo) Franz Klintsevich ha dichiarato che dietro l'attacco contro l'Ambasciata russa a Kiev c'è il governo ucraino, che "ha esasperato i toni elevando ad una questione politica il caso di Nadia Savchenko, accusata dalle autorità russe di aver provocato la morte di 2 giornalisti russi nel Donbass.
Domenica diverse centinaia di manifestanti radunatisi in piazza Maidan a Kiev chiedevano la liberazione della Savchenko. In seguito si sono diretti verso l'Ambasciata russa e di fronte all'edificio gridavano "Savchenko libera" e contemporaneamente hanno lanciato le uova; 2 manifestanti sono riuciti ad entrare nell'Ambasciata, dove sono stati prontamente respinti dagli uomini della sicurezza. Uno dei manifestanti ha danneggiato le telecamere di sorveglianza e infranto una finestra al piano terra del palazzo. In precedenza alcune persone in mimetica, col volto coperto dai passamontagna e armate di mazze, avevano attaccato l'Ambasciata. Tre vetture della missione diplomatica sono state danneggiate.
"Il vero colpevole dell'attacco contro l'Ambasciata russa a Kiev è il governo ucraino, che ha istigato i nazionalisti a compiere atti criminali, elevando il caso giudiziario di Nadia Savchenko ad una questione politica. Queste autorità non hanno fatto assolutamente nulla per fermare la furia dei teppisti," — afferma il senatore.
Secondo lui, "per formalità probabilmente arresteranno 2 o 3 attivisti… che poi verranno rimessi in libertà con calma e nel silenzio."
"Non vale la pena aspettarsi nessun'altra reazione da Kiev a questi eventi", — ritiene Klintsevich. "Non ho alcun dubbio sul fatto che tutte le necessarie conclusioni da questa vicenda saranno fatte dalla Russia", — ha concluso il deputato.
Il Comitato Investigativo della Federazione Russa accusa la Savchenko di aver corretto il fuoco dell'artiglieria delle truppe ucraine nella regione di Lugansk nell'estate del 2014, provocando così la morte dei giornalisti russi di VGTRK Igor Kornelyuk e Anton Voloshin: http://it.sputniknews.com/politica/20160307/2224607/Savchenko-teppismo.html#ixzz42Dkv9weV
lorenzojhwh uniusrei

Ad Istanbul la polizia reprime manifestazioni di donne con proiettili di gomma [ LA EUROPA: SENZA SOVRANITÀ MONETARIA, SI GENUFLETTE AD OGNI NAZISMO! I MASSONI ANTICRISTO MERKEL MOGHERINI E LORO PROTETTORI: ENLIGHTENED FARISEI BILDENBERG HANNO PRESO IL POTERE: NOI SIAMO STATI TRADITI! ] 07.03.2016(In centro ad Istanbul sono scese in piazza centinaia di femministe con striscioni viola, che simboleggiano il movimento per i diritti delle donne. Lo scopo della manifestazione era quello di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla condizione delle donne nella società. Ad Istanbul la polizia ha usato i proiettili di gomma per scioglere le manifestanti che si erano radunate nel fine settimana alla vigilia della festa dell'8 marzo, riporta l'agenzia di stampa "Reuters".
Secondo l'agenzia, centinaia di donne, scandendo slogan, erano scese in piazza nel centro di Istanbul con striscioni viola, che simboleggiano il movimento per i diritti delle donne. Le manifestanti volevano attirare l'attenzione sulla situazione delle donne nella società turca, in particolare sui problemi nel mondo del lavoro. Durante lo sgombero della piazza, la polizia ha arrestato una donna.
Secondo l'agenzia "Ruptly", diverse donne sono rimaste ferite negli scontri con la polizia.
Inoltre anche nella capitale Ankara alcune decine di donne sono scese in piazza. Anche qui si sono registrati scontri con le forze dell'ordine.
Ricordiamo che in Turchia c'erano state il 4 marzo manifestazioni di protesta contro il governo a seguito del commissariamento del giornale d'opposizione "Zaman". La polizia ha disperso i manifestanti utilizzando gas lacrimogeni e cannoni ad acqua.
Correlati:
“Il vertice UE-Turchia celebra la morte dei valori dell'Europa”
Turchia, casi di violenza e tortura contro i profughi al confine con la Siria
http://it.sputniknews.com/mondo/20160307/2225280/Turchia-Ankara-Diritti-lavoro.html#ixzz42DjeImJi
lorenzojhwh uniusrei

chiedere ai farisei SpA FMI; satanisti massoni di proteggere la Europa? è come chiedere al lupo di proteggere le pecore! ] SIAMO STATI TRADITI! [ “Il vertice UE-Turchia celebra la morte dei valori dell'Europa” © AP Photo/ Yasin Bulbul, Presidential Press Service, Pool, 07.03.2016(Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan non è il partner più affidabile per la UE, dal momento che cura esclusivamente i propri interessi, ritiene la deputata del Bundestag di origine turca Sevim Dağdelen. Il vertice straordinario della UE con la partecipazione della Turchia potrebbe diventare il "giorno della morte di tutta l'Europa", ha affermato la deputato del Bundestag della sinistra radicale (Die Linke) e membro della commissione Esteri Sevim Dağdelen in un'intervista nella radio "Deutschlandfunk".
"Lunedì 7 marzo potrebbe passare alla storia come il giorno della morte dell'Unione Europea", — ha affermato testualmente.
La deputata di origine turca ritiene che il vertice seppellirà tutti i valori europei e servirà solo gli interessi personali del presidente turco Recep Tayyip Erdogan. "Tutto ciò che si chiama Costituzione, diritti umani ed umanità verrà sepolto e verrà portato ad Erdogan su un piatto d'argento tutto quello che gli interessa", — ritiene la deputata del Bundestag.
Tutte queste aperture non fanno altro che aumentare le richieste del presidente turco, in particolare l'accelerazione per l'abolizione del regime dei visti tra la Turchia e l'Unione Europea.
La Dağdelen ha inoltre osservato che Erdogan non è il partner più affidabile per l'Europa, dal momento che il suo interesse è focalizzato nella repressione dei curdi, piuttosto che aiutare i profughi.
Maggiore è la politica repressiva del presidente turco, più l'Europa si sottomette ai suoi voleri, ha aggiunto la deputata.
Il vertice tra la UE e la Turchia inizierà oggi i suoi lavori a Bruxelles. I partecipanti cercheranno di trovare una soluzione per arginare la crisi migratoria.
La parte turca si aspetta di ricevere da Bruxelles l'assistenza finanziaria promessa di 3 miliardi di euro, che dovrebbero garantire adeguate condizioni per l'accoglienza e la permanenza dei profughi in Turchia.
Correlati:
Turchia, casi di violenza e tortura contro i profughi al confine con la Siria
“Ankara sfrutta gli uomini dei campi profughi in Turchia per gli attacchi in Siria”
La Turchia è nei debiti fino al collo
Erdogan ha costruito il "monopolio della menzogna"
Per Spiegel Erdogan ha iniziato a minacciare l'Europa: “più soldi o invasione di profughi”
Merkel: Europa e Turchia devono rispondere insieme della crisi dei migranti:
http://it.sputniknews.com/politica/20160307/2224267/Bundestag-profughi-Erdogan-curdi-repressione-Siria.html#ixzz42Dig39dt

==========
QUESTA LEGA ARABA SHARIA, CHE SI È FONDATA, E CHE CONTINUA FONDARSI SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI: gli schiavi dhimmi? È LA SECONDA MINACCIA, PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO, DOPO LE SPA BANCHE CENTRALI, BCE SPA FMI FED, NUOVO ORDINE MONDIALE: tutti gli schiavi goyim! noi SIAMO IN TRAPPOLA COME TOPI, TRA L'INCUDINE E IL MARTELLO: UN SOLO REGNO DI SATANA: l'anticristo! IL MONDO DEGLI ESSEREI UMANI NON SOPRAVVIVERÀ AL MONDO DEI DEMONI QUESTA VOLTA! Egypt: 'suicide' claim for third Christian conscript in nine months: March 8, 2016, Michael Gamal during a trip to Alexandria (left) in Jan 2016, one month before his alleged suicide, and (right) in his military uniform, Another Egyptian Christian conscript has died in suspicious circumstances. Michael Gamal, 22, was due to finish his two-year compulsory military service this May, when his family heard the shock news of his ‘suicide’. Last time his family heard from him was Feb 15. “As often, we talked over the phone. Michael was in good spirits. He was jesting and joking. He had a couple of months to go before his service was over,” said Osama, Gamal’s brother. But the next several hours took an unexpected turn.
“When I called the next day, Michael, unusually, didn’t respond.” Later that night a fellow draftee made a call from Gamal’s phone. “I was told my brother was seriously injured. I couldn’t believe it!” added Osama. Hurriedly making their way to Shebeen el-Kom (76 km north of Cairo), where Gamal was posted, members of the family were informed by the military police that their son “had committed suicide”. At the hospital, an initial coroner report stated the cause of death as a “gunshot to the upper chest from close range”. The body bore trauma marks to the forehead and right temple, they said
Perhaps more suspicious was, according to the family, repeated attempts by army officials to discourage an autopsy. “Three members from the military police asked us who last called Gamal. They claimed we argued with him on the phone. This is flat out false! They said that he shot himself after he finished his call with us!” said Alaa Gamal, a second brother.
“The military wanted to bury the body before the rest of the family made their way from Asyut, 6 hours drive north to Shebeen. They tried to persuade me not to bring the family,” said Osama Gamal.
“There were no hospital admission papers, despite the claim that Michael had still been alive when brought to the hospital. Later, a lieutenant from Michael’s unit, Lt. Mohamed Medhat, tried to persuade us to immediately bury the body. He even said he’d fly the body on a military chopper and speed up all the necessary paper work” added Gamal.
In absence of an investigation, and before the body had left the hospital (Feb. 17), the military authorities were ready with a written report stating Michael “had shot himself dead”.
Yet the family has strong grounds to discredit this claim. “Michael told us that in his last post, over the past few months, he was “support personnel”, so he neither carried on-duty nor was he issued any firearms. He couldn’t have had access to a weapon to allegedly shoot himself with,” said the older brother.
“How can he pull the trigger of a long rifle on himself?”
Gamal’s mysterious death mirrors the case of Bishoy Kamel, another Copt conscript whose suspicious death last November was also reported as ‘suicide’.
This takes the tally of Christian conscript deaths in either the Egyptian army or police to four since June 2015, and seven known cases over a decade. The cases were predominantly attributed to suicide.
Much to the families’ anguish, claims of religious bullying were never properly investigated by the authorities.
“While in his last unit, Michael complained of ill-treatment by fellow soldiers and some officers” said Fr. Hydra Garas, who had been in close touch with him.
The family tellingly recall how Michael told them two months ago that an officer beat his back with a stick, leaving marks imprinted on the back of his under vest.
Yet during his last time off (29 Jan- 6 Feb) he seemed to have put the incident behind him.
“Last time I saw him, he was happy. He said ‘Father, it’s almost over!’ ” said Fr. Garas, referring to the near conclusion of Gamal’s draft service, due on May 25.
========
delitto e alto tradimento: usura e satanismo, ideologia di signoraggio bancario, SpA banche azionisti privati Farisei Rothschild: il NWO! "Quando uno Stato dipende per il denaro dai banchieri, sono questi stessi e non i Capi dello Stato che dirigono le cose. La mano che dà sta sopra a quella che prende. I finanzieri sono senza patriottismo e senza decoro". Napoleone Bonaparte ---- “Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”
============

non è che io voglio tirare i piedi ad ERDOGAN: a tutti i costi, e non riconoscere i suoi meriti di assassino islamico, a lui i bambini servono come i soldati servivano ad Hitler ( 8 marzo: Erdogan, per me donna è madre, Siamo sempre stati al loro fianco nella ricerca dei diritti').. MA, voi AVETE NOTATO CHE TUTTi i bambini, al momento della nascita, somigliano tutti ai vecchi che muoiono? PURTROPPO PERÒ, le ideologie e le Religioni ottenebrano la mente, e non fanno riflettere su quanto possa essere vana e fragile la esistenza umana, e quando, possa essere cattivo malefico, prepotente: e ridicolo un uomo ambizioso e orgoglioso di una sua qualche forma di primatismo che è razzismo!

il tasso di natalità che ERDOGAN ha imposto alla Turchia, lui ha detto: "io avrò 20milioni di soldati!" non è sostenibile, se, lui non ha calcolato di far morire almeno il 50% dei suoi soldati nella conquista di tutte le Nazioni che si affacciano sul mediterraneo: ed infatti lui ha anche detto: "8 nazioni appartengono alla TURCHIA!!" MOGHERINI E MERKEL SI DEVONO PREPARARE LE MUTANDE DI FERRO! LA NOSTRA UNICA SPERANZA ADESSO È CHE I RUSSI RIESCANO A STERMINARE I TURCHI PRIMA, CHE, SIA TROPPO TARDI!

ORA adesso, non ha importanza quanto Obama, possa essere un idiota, un vile attore: un coglione totale. ma, i farisei SpA Banche CENTRALI NWO regime i massoni che lo manovrano? loro stanno preparando questa gigantesca minaccia islamica, per disintegrare: ISRAELE, Europa Russia, ED ogni residuo di civiltà ebraico cristiana, OVVIAMENTE, è questo: il VERO OBIETTIVO DEL TAMUD, cioè, È: IL LUCIFERISMO IDEOLOGIA FARISEI, che è RELIGIONE di lucifero, CHE GIÀ SI MANIFESTA NEL SpA FED NWO il Califfato! tutto questo è l'ascesa inarrestabile di lucifero civiltà!
=============
quando una Nazione qualsiasi della LEGA ARABA, dice, di voler combattere la Galassia jihadista? non POTREBBE MAI ESSERE credibile! 1. SIA PERCHÉ, NON POTREBBE MAI ESISTERE UNA GALASSIA JIHADISTA, CHE, LA LEGA ARABA NON ABBIA CREATO INTENZIONALMENTE, E, 2. SIA PERCHÉ LA GALASSIA JIHADISTA COMBATTE PER AFFERMARE LA SHARIA: IN MODO PIÙ BRUTALE, CHE. poi, questa sharia È LA SOSTANZA GIURIDICA criminale della LEGA ARABA STESSA! Libia: Sisi,se minacciati ci difenderemo Presidente, ma l'Egitto non farebbe mai un'azione preventiva

=================
chi può garantire che questo gioco degli scacchi non servirà, in realtà, per soffocare a morte ISRAELE? ] TUTTO È IL PREPARAZIONE DI UN GRANDIOSO MASSACRO! [  L'Arabia Saudita costruirà una base militare a Gibuti per contrastare l'avanzata dell'Iran.   08.03.2016 La contromossa di Riad, venuta alla luce attraverso la stampa locale, giunge a pochi giorni di distanza dal giro di colloqui internazionali effettuati da Jens Stoltenberg – segretario generale della Nato –, nella penisola arabica dove il massimo rappresentante dell'Alleanza ha rinforzato i legami con le nazioni guidate dall'Arabia Saudita. : http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2233449/arabia-saudita-base-militare-gibuti.html#ixzz42L9e0rSD 

==================
comunità internazionale non ha niente da dire, circa, il sharia nazismo dei Palestinesi, la loro istigazione all'odio e all'omicidio, falso in bilancio, truffa alla comunità internazionale, soffocamento di diritti civili e sindacali. LA OMERTÀ CONTRO I DELITTI DELLA SHARIA, RICADE COME INFAMIA CONTRO ONU, E CONTRO TUTTI I GOVERNI DEL PIANETA! LA SHARIA NEGA TUTTI I VALORI SANCITI IN MODO SOLENNE DALLE NAZIONI UNITE nel 1949, PRIMO FRA TUTTI LA UGUAGLIANZA TRA L'UOMO E LA DONNA! Quel gruppo di storici americani che ha improvvisamente perso la parola
Evidentemente non gliene importava nulla degli studenti palestinesi: semplicemente ce l’hanno a morte con Israele [ Stephen M. Flatow, autore di questo articolo ] Un gruppo di professori universitari americani ha mostrato il proprio vero volto per quanto riguarda Israele. I lettori ricorderanno quei 126 storici che, non molto tempo fa, tentarono (invano) di spingere l’American Historical Association a condannare solennemente Israele perché, coi suoi controlli di sicurezza, “ostacola lo spostamento degli studenti palestinesi”. Ebbene, ora è l’Autorità Palestinese che crea posti di blocco che sbarrano la strada agli insegnanti palestinesi, eppure – l’avreste mai detto? – quegli indignatissimi storici americani hanno improvvisamente perso la parola. Gli impegnatissimi 126 storici avevano presentato la loro proposta di risoluzione al Congresso dell’Associazione Storica Americana dello scorso gennaio ad Atlanta. Sostenevano che a volte i controlli di sicurezza israeliani causano agli studenti palestinesi ritardi “di 15 minuti e anche più”, e che questi ritardi evidentemente “intralciano l’attività didattica negli istituiti palestinesi di istruzione superiore”. Oggi scopriamo che il vero ostacolo all’istruzione palestinese è il comportamento dell’Autorità Palestinese. Più di 20.000 insegnanti della scuola pubblica palestinese sono in sciopero perché l’Autorità Palestinese non ha rispettato un accordo raggiunto nel 2013 con l’Unione Insegnanti palestinesi. Gli aumenti salariali e gli scatti di carriera previsti dall’accordo non sono mai stati applicati. L’Autorità Palestinese sostiene di non avere abbastanza soldi per pagare gli insegnanti. Eppure l’Autorità Palestinese mantiene una delle forze di sicurezza più grandi del mondo in proporzione al numero di abitanti. Basta pensare che più della metà di tutti i dipendenti dell’Autorità Palestinese sono impiegati nelle forze di sicurezza. Ebbene, uno dei compiti per i quali l’Autorità Palestinese ha bisogno di una così imponente forza di sicurezza è quello di arrestare gli insegnanti. Il mese scorso la polizia di Abu Mazen ha arrestato 20 insegnanti e due dirigenti scolastici per il “crimine” d’aver partecipato a una manifestazione a sostegno dei docenti in sciopero. Di certo questa notizia non sorprenderà chi avesse già letto, ad esempio, il rapporto annuale del Dipartimento di Stato americano sui diritti umani in tutto il mondo. L’edizione più recente afferma che sotto l’Autorità Palestinese vigono gravi “restrizioni alla libertà di parola, di stampa e di riunione” e si registrano “limitazioni alla libertà di associazione e di movimento”.
Ora Ha’aretz riferisce che “i servizi di sicurezza dell’Autorità Palestinese hanno creato un anello di posti di blocco per impedire agli insegnanti di partecipare a manifestazioni” a sostegno degli scioperanti. Come come? Posti di blocco? Palestinesi ostacolati? Attività didattiche interrotte? Quei 126 storici americani dovrebbero essere furibondi. E lo sarebbero, infatti, se non fosse per la sconveniente circostanza che responsabile di questo sconquasso è l’Autorità Palestinese, non Israele. Ma sappiamo che gli ipercritici di Israele sono strutturalmente incapaci di criticare la dirigenza palestinese qualunque cosa faccia. Manifestazione per il boicottaggio accademico di Israele in un campus Americano. Sul cartello “Tutto è illegale” Manifestazione per il boicottaggio accademico di Israele in un campus americano. Sul cartello “Tutto ciò che riguarda Israele è illegale” Quei nobili educatori non protestavano perché importasse loro qualcosa degli studenti universitari palestinesi: sono semplicemente contro Israele e il fatto stesso che Israele esista. Ignobili. (Da: Times of Israel, 8.3.16) Scrive Khaled Abu Toameh: «Quello che sta realmente accadendo è che i docenti stanno scoperchiando la corruzione dell’Autorità Palestinese. Accusano il Ministero della pubblica istruzione palestinese di sprecare i fondi dei paesi donatori e di ingannarli gonfiando il numero degli insegnanti: sostengono che l’elenco degli impiegati (circa 56.000) teoricamente alle dipendenze del Ministero contiene molti nomi fittizi e del personale amministrativo del ministero. Gli insegnanti accusano inoltre l’Autorità Palestinese di mentire ai paesi donatori circa i loro stipendi, comunicando stipendi più alti di quelli che gli insegnanti ricevono effettivamente. In altre parole, gli insegnanti stanno rivelando come l’Autorità Palestinese faccia passare per fessi i paesi donatori». Il che spiega «la reazione isterica della dirigenza palestinese per lo sciopero degli insegnanti in corso in Cisgiordania.» «Il Ministero delle finanze dell’Autorità Palestinese – spiega Abu Toameh – deve ancora pubblicare il bilancio generale per gli anni 2015 e 2016. L’ultima volta che il bilancio è apparso sul sito ufficiale del Ministero è stato nel 2014. In realtà, nessuno sa quanti palestinesi sono sul libro paga dell’Autorità Palestinese. I paesi donatori potrebbero non essere a conoscenza, ad esempio, che stanno pagando più di 50.000 dipendenti dalla striscia di Gaza per non lavorare. E’ così perché nel 2007, quando Hamas prese il controllo su Gaza, l’Autorità Palestinese reagì ordinando a tutti i suoi dipendenti di boicottare Hamas e promise di pagare i loro stipendi per intero purché se ne restassero a casa.» (Da: gatestoneinstitute.org, 8.3.16)
=================
Peskov: Continuiamo ad avere fiducia nelle indagini e pensiamo che lo sport debba sempre rimanere fuori dalla politica. È PIÙ CHE UN TRAGICO SOSPETTO, QUESTA DONNA È PUNITA PERCHÉ È RUSSA: INFATTI, LA VICENDA (se non viene analizzata, anche, per le sue attenuanti) STA ASSUMENDO UN CARATTERE PERSECUTORIO E NON SOLTANTO MERAMENTE SANZIONATORIO! La Russia continua ad essere contro la politicizzazione dello sport e crede che i tentativi di utilizzare lo sport come strumento politico siano inaccettabili. È quanto ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov riferendosi al recente scandalo doping che ha coinvolto la star del tennis russa Maria Sharapova: http://it.sputniknews.com/mondo/20160309/2237144/doping-sharapova-sport.html#ixzz42PbWW2WZ

=================
Per il Cremlino è inammissibile introdurre le sanzioni contro Putin, 09.03.2016 ] è vero: VOGLIONO OTTENERE A TUTTI I COSTI LA GUERRA MONDIALE, E LA FANNO SPORCA ANCHE [ Al Cremlino ritengono inaccettabile la richiesta di imporre le sanzioni contro il presidente Vladimir Putin ed altri cittadini e funzionari russi, ha affermato il portavoce del capo di Stato Dmitry Peskov, segnala “RIA Novosti”. "Non possiamo che biasimare i tentativi di interferire nei processi giudiziari che si svolgono nel nostro Paese in stretta conformità con la legislazione russa", — ha detto.
Ha osservato che vale anche per il caso Savchenko. Peskov ha aggiunto che "ogni ingerenza è inaccettabile."
In precedenza era stato riferito che alcuni eurodeputati avevano inviato al capo della diplomazia UE Federica Mogherini la "lista Savchenko," che comprende il presidente russo Vladimir Putin, il direttore del Servizio Federale di Sicurezza (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov, il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov, così come il direttore del Comitato Investigativo Alexander Bastrykin ed altre 25 persone: http://it.sputniknews.com/politica/20160309/2237728/UE-Mogherini-Europarlamento-Savchenko-Russia.html#ixzz42PcknVe4
===================
I PRIMI TRE PUNTI dell'accordo di MINSK (clausole di accordi occultati e tenuti segreti)? sono di competenza KIEV! ed È la loro non adempienza CHE, impedisce le nuove elezioni nel Dondass ( il dovere: che il Donbass deve adempiere ), però è la Russia che viene colpita con le sanzioni, ed è la EUROPA che ne paga le conseguenze! .. QUALCUNO MI SA TROVARE LA LOGICA IN TUTTO QUESTO? ecco, perché, IO HO DECISO DI CONDANNARE A MORTE TUTTI I POLITICI EUROPEI PER ALTO TRADIMENTO! Donetsk accusa l'Ucraina: carri armati e blindati verso il confine. 09.03.2016 Le forze di sicurezza ucraine hanno trasferito verso la linea di contatto del Donbass i lanciarazzi multipli "Smerch", carri armati e veicoli blindati, ha dichiarato oggi il vice comandante delle milizie dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Eduard Basurin. "Negli ultimi giorni le nostre unità di ricognizione hanno raccolto informazioni sull'accumulo di mezzi militari e uomini nei pressi della linea di contatto. Per esempio nella zona di Avdeevka è stato segnalato l'arrivo di 4 carri armati e 40 veicoli blindati, nella zona di Ugledar sono giunti 6 lanciarazzi multipli "Smerch", "- ha detto Eduard Basurin, segnala "RIA Novosti". Ha aggiunto che le informazioni sul dispiegamento delle armi pesanti verranno notificate all'OSCE. Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha lanciato un'operazione militare contro le autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk (DNR) e Lugansk (LNR), dopo che avevano dichiarato l'indipendenza dopo il colpo di stato in Ucraina di febbraio del 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime dall'inizio del conflitto sono più di 9mila persone: http://it.sputniknews.com/mondo/20160309/2238120/Donbass-Kiev-OSCE-Basurin-DNR.html#ixzz42Pe67qvH

IN GOOGLE+ non mi parla nessuno, e i MIEI COMMENTI, SONO INVISIBILI A TUTTI, ma questo non è un problema per me, perché io sono quell'UNIUS REI che vi ha già condannato a morte!! LA APPLICAZIONE DELLA MIA SENTENZA, poi, È SOLTANTO UN EVENTO INEVITABILE E TEMPORALE!